16.6 C
San Gavino Monreale
martedì, 20 Ottobre 2020

Coronavirus, lockdown anche a Villamar

Da leggere

Bollettino di aggiornamento Covid-19: San Gavino Monreale 20.10.2020

Si comunicano i dati aggiornati alla data odierna: 18 attualmente positivi (+3 da ieri) di cui...

Studenti in sciopero: ecco le risposte dell’Assessorato Regionale ai Trasporti

Studenti dei licei di San Gavino Monreale e Villacidro in sciopero, per denunciare l'inadeguatezza del sistema dei trasporti regionale. Tra ieri e...

Cane sfortunato cerca famiglia prima dell’inverno

Questo sfortunato cagnolino cerca una famiglia che possa dargli cure e affetto. Un signore premuroso lo ha ritrovato nei pressi della sua...

Università della Terza Età, aperte le iscrizioni all’Anno Accademico 2020/21

L'età non deve essere considerata un limite per smettere di studiare ed al tempo stesso di imparare. È tenendo presente questo spirito...

Dopo Ussaramanna, anche Villamar verrà sottoposto a misure restrittive per il contenimento dei contagi da Covid-19. A darne notizia il Sindaco Nando Cuccu attraverso la pagina istituzionale del Comune: tra le misure adottate spiccano chiusura delle scuole, chiusura alle 20:00 di bar e ristoranti, sanificazione di tutti i locali pubblici.

Ecco la nota del primo cittadino di Villamar, contenente tutte le informazioni utili per la popolazione.


Considerato che la situazione dei contagi COVID-19 sulla base delle comunicazioni della ATS, dei medici del paese e dei familiari dei contagiati sta assumendo sempre più una connotazione che ha bisogno immediato di opportune contromisure, ritengo doveroso per motivi di sanità pubblica procedere, entro la giornata odierna o al massimo entro lunedì , ad emanare una ordinanza urgente che contenga le seguenti disposizioni:

1) Chiusura per una settimana, a partire da lunedì 12 ottobre, di tutte le scuole del paese di ogni ordine e grado con espressa raccomandazione a tutte le famiglie di tenere i propri figli dentro le mura domestiche limitando al minimo le uscite degli adulti e nel rigoroso rispetto delle regole del distanziamento, uso delle mascherine e lavaggio delle mani;

2) Per i locali pubblici, Bar, Ristoranti e pizzerie chiusura serale entro le ore 20,00;

3) Ai titolari di tutte le altre attività commerciali, artigianali e professionali l’indirizzo a rispettare rigorosamente le regole inerenti l’afflusso dei clienti con l’uso di tutti i dispositivi di protezione necessari per l’ordinato e sicuro svolgimento del loro lavoro;

4) Sanificazione e disinfestazione di tutti i locali pubblici comunali e dell’intero abitato.

E’ intenzione dell’amministrazione comunale procedere inoltre, nel limite del possibile, anche a stabilire una giornata dedicata all’esecuzione del test sierologico a tutti coloro che ne faranno richiesta. La data e le modalità operative saranno rese note ai cittadini non appena verranno definite.

Laddove si renda necessario il soccorso dei componenti della Protezione Civile di Villamar per ogni necessità individuale o familiare si invitano tutti gli interessati a rivolgersi al seguente numero della Presidente: cell. 3283566034.

Ribadisco il massimo impegno e disponibilità per adottare tutte le misure necessarie e confido nuovamente sul grande senso di responsabilità di tutti i villamaresi.

Teniamo duro che ce la faremo…

Cordiali saluti.

Il Sindaco
Nando Cuccu

Altri articoli

Ultime News

Bollettino di aggiornamento Covid-19: San Gavino Monreale 20.10.2020

Si comunicano i dati aggiornati alla data odierna: 18 attualmente positivi (+3 da ieri) di cui...

Studenti in sciopero: ecco le risposte dell’Assessorato Regionale ai Trasporti

Studenti dei licei di San Gavino Monreale e Villacidro in sciopero, per denunciare l'inadeguatezza del sistema dei trasporti regionale. Tra ieri e...

Cane sfortunato cerca famiglia prima dell’inverno

Questo sfortunato cagnolino cerca una famiglia che possa dargli cure e affetto. Un signore premuroso lo ha ritrovato nei pressi della sua...

Università della Terza Età, aperte le iscrizioni all’Anno Accademico 2020/21

L'età non deve essere considerata un limite per smettere di studiare ed al tempo stesso di imparare. È tenendo presente questo spirito...

Confartigianato Sardegna: appello a imprese, lavoratori e cittadini per il rispetto delle norme anticontagio

Appello di Confartigianato Sardegna a imprese, lavoratori e cittadini per il rispetto delle norme anticontagio. Matzutzi e Serra: “Abbiate buonsenso e siate...