14.7 C
San Gavino Monreale
lunedì, 8 Marzo 2021

Dati Covid-19 nel Medio Campidano, il campanello d’allarme dei sindaci

Emergenza sanitaria

Lunedì 19 ottobre 2020 si é tenuta a Lunamatrona la Conferenza Territoriale Socio Sanitaria avente come punto all’ordine del giorno “COVID -19, situazione epidemiologica nel Medio Campidano, criticità e proposte di gestione del fenomeno” e che ha coinvolto i sindaci del territorio.

A qualche giorno dalla riunione, il primo cittadino di Samassi Enrico Pusceddu, che da settimane denuncia le criticità delle comunicazioni tra ATS e Comuni, ha provato a fare chiarezza sulla situazione coronavirus nel Medio Campidano, partendo dai dati aggregati dai singoli sindaci. Una situazione che, stando a quanto si legge, inizia a farsi preoccupante.

Ecco il comunicato del sindaco di Samassi, che riportiamo integralmente.


Ieri, in assenza di dati ufficiali aggiornati sui casi di positività nei nostri Comuni, preoccupato per l’andamento del fenomeno nel territorio di competenza della ASSL di Sanluri, che comprende oltre Samassi tutti i Comuni della ex Provincia del Medio Campidano (ora nuova Provincia del Medio Campidano) ho fatto ciò che chiunque di noi avrebbe potuto fare. Ovvero provare a capirci qualcosa mettendo insieme i dati dei casi positivi rilevati nei Comuni della Provincia.

Ovviamente il dato scaturito non ha validità scientifica perché si è basato sulle info che, direttamente o indirettamente, i miei colleghi Sindaci (anch’essi per lo più privi di comunicazioni ufficiali da parte di ATS) hanno reso pubbliche, però è numericamente significativo per lo sconcertante risultato a cui si è giunti.

Il quadro complessivo (caso più caso meno, da rivedere al rialzo e non certo al ribasso) seppur incompleto, indica chiaramente la gravità della situazione, la capillarità della diffusione e l’ormai rara presenza di Comuni Covid-Free nel nostro territorio.

Il numero dei positivi attualmente in isolamento nel Medio Campidano sono 218 (?) su una popolazione di 95.754 abitanti. Visti i casi e le medie, nazionali e regionali, il nostro dato deve far accendere più di un campanello d’allarme sulla tenuta del sistema e portarci a ribadire ciò che nella Conferenza socio sanitaria di lunedì scorso i sindaci hanno evidenziato con forza.

Enrico Pusceddu
Sindaco Samassi

Articoli correlati

Ultime News