15.4 C
San Gavino Monreale
sabato, 5 Dicembre 2020

Coronavirus, a Samassi salgono a 34 i casi di positività

Emergenza sanitaria

Covid-19 ad Arbus, un focolaio con 104 contagiati

Sale ancora il conteggio dei contagiati ad Arbus. Sono addirittura 104 casi attuali di positività al Covid-19, di cui 7 ricoverati in ospedale. Altre...

Coronavirus in Sardegna, 4 dicembre: i dati dei contagi (+551) e dei guariti (+231) nelle ultime 24 ore. Altri 5 decessi

Covid-19, tornano ad aumentare contagi, decessi e ricoveri in Sardegna. Aumentano nuovamente i contagi in Sardegna: anche oggi i positivi sono sopra soglia +500. E...

Coronavirus in Sardegna, 3 dicembre: i dati dei contagi (+538) e dei guariti (+182) nelle ultime 24 ore. Altri 9 decessi

Covid-19, tornano ad aumentare contagi, decessi e ricoveri in Sardegna. Aumentano nuovamente i contagi in Sardegna, dai dati dell'unità di crisi regionale si evidenzia come...

Poste Italiane, dal 14 via ai test anti-Covid su 130.000 dipendenti

Poste Italiane lancia una campagna di test anti Covid-19 sui suoi 130.000 dipendenti. Lo ha annunciato il Condirettore Generale di Poste Italiane, Giuseppe Lasco,...

Focolaio Covid ad Arbus, il Sindaco chiude i bar fino al 3 gennaio

Dopo il bollettino che ha fatto salire a 78 i positivi, con ben 24 nuovi positivi riscontrati in un solo giorno, sale il livello...

“Salgono a 34 i casi di positività rilevati a Samassi, nonostante un caso di negativizzazione che ci consente di gioire per un nostro concittadino che ormai guarito può lasciare l’isolamento, rimangono ancora tanti, troppi, i samassesi che soffrono a causa del COVID-19. Ai casi di positività si aggiungono le persone già in quarantena in attesa degli esiti del tampone”.

A parlare è il primo cittadino di Samassi, Enrico Pusceddu, che non si limita al solito bollettino Covid-19 quotidiano, ma si prodiga in un’analisi del momento delicato che attraversa la sua comunità.

“Se è vero che per il momento le condizioni generali dei soggetti in isolamento non sono gravi (e speriamo migliorino sempre più) è altrettanto vero che i disagi e le preoccupazioni per le persone coinvolte sono tante e pesanti da sopportare. Stiamo scherzando con il fuoco – queste le parole del sindaco Pusceddu, che prosegue -. I numeri sono elevati e rischiano di peggiorare ancora se tutti insieme non facciamo un ulteriore sforzo per evitare i contatti, le uscite non necessarie e soprattutto gli approcci al fare quotidiano che ci illudiamo di condurre “normalmente” quando di “normale” in questo periodo non c’è nulla. La normalità in tempi di COVID è solo apparenza”.

“Ricordiamo tutti quanti – continua il sindaco di Samassi – che questa pandemia produce non solo pericolosi effetti “diretti” sulle persone positive ma anche altrettante conseguenze “indirette” su tutti gli altri. Tanti casi di positività nelle nostre Comunità significano paralisi e rallentamenti nella gestione di tutte le altre patologie bisognose di cure mediche e ospedaliere, oltre che rischi di recessione per numerose realtà economiche che a causa del COVID si trovano costrette a chiudere le loro attività produttive”.

“L’ho detto in altre occasioni e lo ripeto con forza – conclude Enrico Pusceddu – non aspettiamo che sia un DPCM a costringerci a casa, attuiamo da subito comportamenti volontari simili al primo lockdown, in attesa che passi la tempesta organizziamo diversamente la nostra vita quotidiana, centelliniamo le uscite e poniamo la massima attenzione al rispetto delle prescrizioni di sicurezza nostre e altrui con particolare attenzione per la fascia anziana della popolazione. Non molliamo la presa proprio adesso”.

Articoli correlati

Ultime News

Covid-19 ad Arbus, un focolaio con 104 contagiati

Sale ancora il conteggio dei contagiati ad Arbus. Sono addirittura 104 casi attuali di positività al Covid-19, di cui 7 ricoverati in ospedale. Altre...

Cellulare dimenticato in treno, si cerca il proprietario (sceso a San Gavino)

Un passeggero del treno Cagliari-Oristano delle 19:20, salito alla stazione di Elmas Aeroporto e sceso alla stazione di San Gavino Monreale, ha dimenticato il...

Bollettino di aggiornamento Covid-19: San Gavino Monreale 04.12.2020

Si comunicano i dati aggiornati alla data odierna:• 34 attualmente positivi (+1 da ieri) di cui 34 in isolamento domiciliare e nessuno ricoverato con sintomi.• 34 persone in quarantena (oltre i positivi...

Cane ritrovato a San Gavino Monreale, si cercano i padroni

Questo simpatico pelosetto si trova, al momento, presso l’Eurospin di San Gavino Monreale. Ha il collare, sembra ben tenuto. È solo molto infreddolito e...