26.8 C
San Gavino Monreale
lunedì, 26 Luglio 2021

San Gavino, operativo il primo ventilatore polmonare donato all’ospedale dai cittadini

Emergenza sanitaria

Ospedale di San Gavino Monreale, operativo il primo ventilatore polmonare acquistato grazie alla raccolta fondi di associazioni e cittadini. 

Era il 6 maggio 2020 quando abbiamo tagliato il traguardo con la Grande Raccolta Fondi per l’Ospedale di San Gavino: la raccolta fu chiusa al raggiungimento della ragguardevole cifra totale di 61.000 euro. In quelle settimane la “prima ondata” stava per concludersi, mentre la “seconda ondata” era soltanto un’eventualità temuta dai più pessimisti.

Il 14 maggio, in accordo con l’ATS Sardegna, abbiamo ordinato i due ventilatori polmonari, un modello Hamilton C6 e un modello Hamilton G5. Purtroppo, la pandemia globale ha rallentato i tempi di produzione dei macchinari per la rianimazione: la priorità per gli ordini dei dispositivi ospedalieri è andata (comprensibilmente) ai governi nazionali. I quattro mesi previsti per la consegna sono diventati sei, ma da qualche giorno il primo ventilatore Hamilton modello C6 è a disposizione dell’Ospedale di San Gavino e, dopo le meticolose operazioni di collaudo, è stato immediatamente reso operativo.

Il secondo ventilatore polmonare (modello Hamilton G5) arriverà tra qualche giorno: come sempre, vi informeremo puntualmente, e in modo trasparente, su tutti gli sviluppi.

Il dottor Sergio Pili, direttore sanitario dell’ospedale “Nostra Signora di Bonaria” di San Gavino, ha espresso grande soddisfazione per l’arrivo del nuovo macchinario, giunto in un momento in cui la sanità regionale è sotto forte pressione. “Siamo contenti di poter acquisire questo apparecchio – ha affermato Pili – che è molto utile, perché la nostra intenzione è quella di estendere l’area delle cure intensive che sono sempre più importanti, in particolare in relazione alle attività dell’emergenza, dal Pronto Soccorso alla rianimazione”.

Non è stato semplice, per tutto il gruppo della Grande Raccolta per l’Ospedale di San Gavino, gestire i ritardi e le preoccupazioni derivanti dalla fiducia totale che le persone ci hanno mostrato. Siamo lieti che finalmente il primo ventilatore polmonare sia pienamente operativo e che ben presto anche il secondo sarà a disposizione dell’Ospedale del nostro paese.

Ringraziamo, ancora una volta, tutti coloro che hanno supportato l’iniziativa.

Il Comitato Promotore
Grande Raccolta Fondi
per l’Ospedale di San Gavino

- Pubblicità -

Articoli correlati

- Pubblicità -

Ultime News