26.8 C
San Gavino Monreale
sabato, 31 Luglio 2021

Gonnosfanadiga, la strategia anti Covid del Sindaco Floris e dei medici di famiglia

Emergenza sanitaria

A Gonnosfanadiga sono 4 i nuovi positivi che, sommati ai 3 casi negativizzati, portano a 38 il totale dei contagi da coronavirus. Per contenere e prevenire ulteriori ondate, il Sindaco Andrea Floris ha studiato un’azione di coordinamento con medici di famiglia e pediatri.

“Oggi ho incontrato i Medici di Medicina Generale ed il Pediatra di libera scelta – ha annunciato il primo cittadino di Gonnos -. Abbiamo concordato una strategia comune che riguarda informazioni da scambiarci in tempo reale su eventuali nuovi casi/negativizzazione di casi già conosciuti”.

“Presso gli ambulatori, compresa la casa della salute, i medici ed il pediatra lavoreranno solo per appuntamento e questo per evitare assembramenti, a questo verrà data massima evidenza al fine di far conoscere a tutto il paese le nuove modalità di lavoro. Ogni azione sarà, tra di noi,  preventivamente concordata e sarà posta in essere in maniera omogenea. È poi allo studio una modalità di gestione degli ingressi nel centro salute, limitato solo a chi ha l’appuntamento o a chi deve lasciare alla segretaria eventuali ricette da ripetere”.

“Ricordo – conclude Floris – che basta un portatore sano per contagiare un numero illimitato di persone, rinnovo quindi l’invito al rispetto delle regole, all’utilizzo delle mascherine, alla sanificazione delle mani e al mantenimento del distanziamento fisico”.

- Pubblicità -

Articoli correlati

- Pubblicità -

Ultime News