9.8 C
San Gavino Monreale
sabato, 27 Novembre 2021

Martedì 29 dicembre, a San Gavino una campagna di raccolta di sangue straordinaria

Emergenza sanitaria

L’emergenza sanitaria in questo 2020 che sta giungendo al termine ha reso complicato – per tutti gli ospedali sardi – accumulare le scorte di sangue salvavita, necessarie per operazioni e trasfusioni per i talassemici.

L’impossibilità di creare eventi pubblici o di organizzare raccolte nei licei, ad esempio, ha impattato negativamente anche sull’ospedale di San Gavino Monreale, che si è trovato diverse volte in situazioni di “carenza sangue”.

Per questo motivo l’AVIS comunale di San Gavino Monreale, nella giornata di venerdì 29 dicembre, organizza una raccolta straordinaria con l’autoemoteca che stazionerà dalle 7:45 alle 12:00 in Piazza della Resistenza. L’obiettivo è quello di raggiungere la quota delle 500 donazioni durante l’anno solare: manca poco per raggiungere il traguardo e c’è bisogno del supporto di tutti i donatori idonei.

Per questioni organizzative, è previsto un massimo di 25 prenotazioni. Per prenotare è possibile collegarsi alla piattaforma https://www.avissangavino.it/raccolta-straordinaria-29-dicembre-2020/ e selezionare nel calendario la data del 29 novembre e l’orario preferito.

Per donare bisogna non presentare alcun sintomo influenzale, come tosse, febbre o altri sintomi, anche leggeri. Obbligatorio, come ormai d’abitudine, l’uso della mascherina durante visite e prelievo.

Per maggiori informazioni è possibile contattare il presidente dell’AVIS al numero 334.6719169.

- Pubblicità -
- Pubblicità -

Articoli correlati

- Pubblicità -

Ultime News