10.5 C
San Gavino Monreale
lunedì, 18 Gennaio 2021

Vaccini anti-Covid, somministrato 87,2% delle dosi disponibili in Sardegna

Emergenza sanitaria

Netta accelerazione alla velocità con cui procede in Sardegna la somministrazione del vaccino della Pfizer-BioNTech. Come emerge dal report sui vaccini anti-Covid, finora sono state effettuate circa 17.000 inoculazioni (pari al 87,2%) su 19.680 dosi disponibili nell’Isola.

C’è grande attesa per il nuovo carico di vaccini in arrivo da Roma, che dovrebbe arrivare domani 13 gennaio. Si tratta di altre 16.380 dosi: di queste, 3.510 saranno consegnate all’Ospedale Brotzu, 1.170 alla AOU di Cagliari, 1.170 alla AOU di Sassari. Le restanti 10.530 dosi verranno consegnate all’ATS Regionale che le distribuirà nei punti di somministrazione regionali: Cagliari, Sassari, Ozieri, Olbia, Nuoro, Lanusei, Oristano, San Gavino Monreale e Carbonia.

L’assegnazione, come da protocollo, avviene in base al numero degli operatori sanitari e in base alla densità della popolazione dei vari territori.

I punti di somministrazione in Sardegna

Articoli correlati

Ultime News