18 C
San Gavino Monreale
giovedì, 28 Ottobre 2021

Samassi, maltrattamenti in famiglia: ordinanza restrittiva per un 47enne

Emergenza sanitaria

Stamattina a Samassi, i carabinieri della locale Stazione hanno notificato a un 47enne del luogo un’ordinanza emessa dal GIP presso il Tribunale di Cagliari, che dispone, nei suoi confronti, l’allontanamento dalla casa familiare e il divieto di avvicinamento ai luoghi frequentati dalla parte lesa.

La misura accoglie quanto denunciato dall’Arma del luogo, in merito al reiterarsi dei maltrattamenti che l’uomo aveva inflitto nel tempo alla propria consorte, alla condizione di pericolo che ne discende e che non può essere prudentemente gestita qualora in cui i due coniugi continuino a convivere sotto lo stesso tetto.

L’autorità giudiziaria ha concordato coi carabinieri sulla sussistenza a carico del denunciato di gravi indizi inerenti ai reati contestati, relativi all’insostenibile e umiliante condizione nella quale era stata ridotta la donna, tramite maltrattamenti fisici e morali.

Il 47enne dovrà pertanto andarsi a cercare un’altra sistemazione alloggiativa e non avvicinarsi alla donna a una distanza inferiore al mezzo km. Qualora egli non ottemperasse a tale ordine tassativo e la cosa venisse constatata e riferita alla Procura dai carabinieri, potrebbero intervenire provvedimenti più gravi, come previsto e come accaduto molte volte in passato, sino alla carcerazione dell’uomo.

Si tratta, secondo gli inquirenti, di un provvedimento generalmente molto efficace che mira a sottrarre la vittima dalle grinfie del proprio persecutore.

- Pubblicità -
- Pubblicità -

Articoli correlati

- Pubblicità -

Ultime News