13.8 C
San Gavino Monreale
sabato, 4 Dicembre 2021

Giornata della memoria: caricamento sul canale Youtube istituzionale del Comune di San Gavino Monreale dell’incontro-evento del 27 gennaio 2021

Emergenza sanitaria

Non penso a tutta la miseria, ma alla bellezza che rimane ancora
ANNA FRANK

In occasione della Giornata della Memoria, mercoledì 27 gennaio u. s., l’Amministrazione di San Gavino Monreale ha organizzato in videoconferenza un incontro sul tema della Shoah, all’interno del quale il Prof. Franco Melas ha presentato il suo libro “Emilio e i compagni – Resistenza e dolore”, incentrato sui temi della lotta partigiana e della prigionia. Un incontro a distanza, ma con la vicinanza delle idee, del pensiero rivolto al terribile Olocausto di cui si macchiò il regime nazifascista durante la Seconda Guerra Mondiale.

Il testo descrive l’esperienza di Zemiro Melas, zio paterno dell’autore e cittadino sangavinese, che partecipò alla Seconda Guerra Mondiale da antifascista, subendo persecuzioni e periodi di detenzione. In virtù di ciò gli è stata dedicata la Piazza della Resistenza nel centro del paese.

L’incontro è stato moderato dal giornalista e professore Gianluigi Pittau, con la partecipazione, oltre dell’autore del libro, il Professor Franco Melas, di Carlo Marras, referente territoriale della sezione ANPI del Medio Campidano e, in rappresentanza dell’Amministrazione, sono intervenuti il Sindaco Carlo Tomasi e l’Assessora Silvia Mamusa. Un sentito grazie all’IIS Marconi Lussu per aver partecipato con gli studenti della 4BL/5BL/4DSU, accompagnati dalle docenti Annarosa Corda, Lorena Marceddu e Arianna Atzeni. 

A vantaggio di chi non avesse potuto assistere all’evento, la sua registrazione integrale è disponibile sul canale Youtube istituzionale del Comune di San Gavino Monreale all’indirizzo che si riporta qui di seguito:

https://youtu.be//C2GcJ1lnjf8

Il canale Youtube istituzionale è operativo dal 4 giugno 2020 e si coglie l’occasione per invitare tutti i cittadini e chiunque possa essere interessato ad iscriversi, in modo tale da rimanere sempre aggiornati sui nuovi contenuti che verranno via via caricati.

- Pubblicità -
- Pubblicità -

Articoli correlati

- Pubblicità -

Ultime News