16.7 C
San Gavino Monreale
lunedì, 17 Maggio 2021

Riapertura del Centro Antiviolenza Interdistrettuale (CAVI) “Feminas” dal mese di settembre 2021

Emergenza sanitaria

A partire dal mese di settembre 2020 è stato riattivato, dopo alcuni di sospensione, il Centro Antiviolenza Interdistrettuale (CAVI) “Feminas”, riferimento operativo della lotta contro la violenza di genere per il territorio dell’ex Provincia del Medio Campidano, costituito dai 28 Comuni degli Ambiti Plus dei Distretti Socio Sanitari di Sanluri e Guspini.

Il CAVI è presente nel territorio con due sportelli che hanno sede nel Comune di Sanluri e di San Gavino Monreale, nei quali opera un’equipe multidisciplinare di professioniste (assistenti sociali, psicologhe, pedagogiste e consulenti legali) che forniscono accoglienza, sostegno e consulenze alle donne vittime di violenza.

Gli sportelli sono aperti al pubblico per cinque giorni alla settimana in maniera alternata tra le due sedi, ma sono sempre raggiungibili telefonicamente, anche con segreteria telefonica h 24, via e-mail e presto con i canali social.

I riferimenti di contatti sono reperibili nella locandina, disponibile anche in allegato.

NomeDimensione
 LOCANDINA.jpg401.52 KB
- Pubblicità -

Articoli correlati

- Pubblicità -

Ultime News