13.8 C
San Gavino Monreale
martedì, 9 Marzo 2021

Stazione, vandalizzata la scultura di Giovanni Spanu

Emergenza sanitaria

Atto di ingiustificabile inciviltà alla nuova stazione di San Gavino Monreale. Vandalizzata la scultura realizzata dallo scultore Giovanni Spanu, inaugurata appena due mesi fa.

Era infatti giovedì 10 Dicembre 2020 quando si è concluso il progetto “Tutti Diversi! In Panchina senza Riserve”. Un progetto sviluppato con l’obiettivo di coinvolgere tutta la comunità sui temi culturali e sociali del contrasto all’omofobia, del sostegno alla disabilità, della lotta alla violenza contro le donne ed infine della sensibilizzazione sulle questioni legate alle migrazioni.

La scultura originale

Una panchina, ospitante una bellissima scultura in pietra realizzata da Giovanni Spanu (valigie che rappresentano gli arrivi ma anche le partenze), che fu installata al termine di quell’evento.

Ieri, la denuncia di Gino Marras su Facebook, commentata da decine di persone: ad una valigia è stato staccato un manico. Un gesto insensato, che rovina una scultura dal profondo significato donata alla nostra comunità.

Articoli correlati

Ultime News