9.7 C
San Gavino Monreale
sabato, 17 Aprile 2021

Villanovafranca, stipula contratto a insaputa del fratello e non paga le bollette: denunciato

Emergenza sanitaria

Stamattina a Villanovafranca, i carabinieri della locale Stazione hanno deferito in stato di libertà alla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Cagliari, per truffa e sostituzione di persona, un 39enne impiegato del luogo.

I militari dell’Arma hanno accertato che nel 2018 l’uomo aveva stipulato un contratto per fornitura del servizio elettrico con la società Enel Energia S.p.A. a nome del 48enne fratello disoccupato, già destinatario di precedenti denunce che, in questa vicenda assume la posizione di parte lesa e querelante, senza che questi ne fosse a conoscenza.

Il poco generoso fratello, peraltro, negli anni seguenti non aveva pagato nessuna bolletta Enel, lasciando un debito in capo al fratello maggiore per oltre 2.500 euro, così da non consentirgli, per le morosità risultanti a suo nome, di potere, a sua volta, allacciare utenze presso la propria abitazione. 

Proprio il diniego ad un allaccio domestico oppostogli dalla società elettrica, ha consentito alla vittima di rendersi conto del raggiro perpetrato ai suoi danni. 

- Pubblicità -

Articoli correlati

- Pubblicità -

Ultime News