26.8 C
San Gavino Monreale
martedì, 27 Luglio 2021

Nuovo Coronavirus, cosa c’è da sapere: il vademecum della Regione Sardegna

Emergenza sanitaria

Per fronteggiare l’emergenza Coronavirus la collaborazione dei cittadini è fondamentale. In caso di dubbi sui sintomi chiama il tuo medico o pediatra.
Per informazioni chiama il numero verde dell’ATS 800311377 (tutti i giorni dalle 8 alle 20), per le emergenze il 118.

NON RECARTI AL PRONTO SOCCORSO.

Per informazioni generali contatta la Protezione civile regionale al numero 800 894 530 (tutti i giorni dalle 8 alle 20) o scrivi a urp.emergenza@regione.sardegna.it

Il Dpcm 3 novembre 2020 individua le aree corrispondenti ai diversi scenari di rischio per cui sono previste specifiche misure restrittive.

Da lunedì 1° marzo 2021 la Sardegna è “zona bianca”.

Ordinanza n. 4 del Presidente della Regione Sardegna del 28/02/2021

Riaprono:
• ristoranti fino alle 23:00
• bar, pub, caffetterie e simili fino alle 21:00

Con successive ordinanze, valutata la situazione epidemiologica, potranno riaprire:
• palestre, scuole di danza (senza contatto)
• centri commerciali nelle giornate di sabato e domenica
• musei e luoghi della cultura anche nei giorni festivi

Obblighi e divieti
Coprifuoco dalle 23:30 alle 5:00: divieto di spostamenti salvo comprovate esigenze lavorative, situazioni di necessità o motivi di salute.

Divieto di assembramento in particolare:
• negli spazi antistanti gli istituti scolastici
• nelle piazze e nelle pubbliche vie
• nei lungomare e belvedere

Obbligo di rispettare il distanziamento personale di almeno un metro

Obbligo di indossare la mascherina anche all’aperto, esclusi i bambini sotto i 6 anni e le persone con determinate disabilità.
Potranno essere adottate dai sindaci delle restrizioni a seguito della dichiarazione di rischio di diffusione virale nei loro Comuni.

Non è consentito lo spostamento verso le altre regioni se non per motivi di lavoro, di salute o necessità. Occorre essere sempre in grado di dimostrare che il motivo dello spostamento rientri tra quelli consentiti mediante autodichiarazione.

Per maggiori informazioni inviare una mail alla casella: urp.emergenza@regione.sardegna.it o contattare il numero verde: 800 180 977.

- Pubblicità -

Articoli correlati

- Pubblicità -

Ultime News