9.7 C
San Gavino Monreale
sabato, 17 Aprile 2021

Bilancio 2021, un emendamento del “Gruppo Misto” per la creazione di un fondo per lo sport

Emergenza sanitaria

Il 26 marzo 2021 approda in consiglio comunale l’attesa discussione sul Bilancio 2021 del Comune di San Gavino Monreale. Si tratterà della prima vera prova di tenuta dell’esecutivo, dopo le nuvole scure che incombono sulla giunta, culminate con la spaccatura sul voto relativo alle nuove assunzioni dei dipendenti comunali.

In vista della votazione, il Gruppo Misto, rappresentato dai consiglieri Nicola Orrù e Stefano Altea, ha proposto un emendamento al bilancio per la creazione di un fondo incentivante l’attività ludico-sportiva a San Gavino Monreale.

“Stante il periodo di chiusura forzata di molte attività attinenti l’ambito ludico-sportivo – si legge nel documento depositato dai consiglieri Orrù e Altea – con riflessi negativi sia sullo stato psico-fisico della popolazione che relativamente al contesto economico sociale, con il presente emendamento si rileva la necessità di provvedere all’inserimento di somme per incentivare l’iscrizione dei residenti presso associazioni/attività/enti a finalità ludico-sportive tramite la creazione di appositi bonus in base al reddito dei beneficiari”.

Altea e Orrù hanno individuato un “gruzzoletto” di 10.000 euro ottenibile dalla riduzione dei capitoli relativi ai grandi eventi (come il Carnevale) che non si sono potuti realizzare a causa dell’emergenza Covid, e ottenuto il parere tecnico favorevole del revisore dei conti e dei responsabili dei servizi comunali.

Ora non resta che attendere qualche giorno per scoprire se l’emendamento verrà accolto dalla maggioranza e se il bilancio verrà approvato già in prima votazione.

- Pubblicità -

Articoli correlati

- Pubblicità -

Ultime News