29.5 C
San Gavino Monreale
domenica, 25 Luglio 2021

San Gavino Monreale, sversamento di liquami in via Dante: ecco cos’è successo

Emergenza sanitaria

In tanti ieri si sono chiesti come mai ci fosse una puzza incredibile nell’aria di San Gavino Monreale. Passeggiando per le vie del paese, una lunga scia marrone lasciava intendere la causa, ma non era sufficiente a ricomporre per intero la vicenda.

Per questo abbiamo chiesto all’assessore all’Ambiente e al Decoro Urbano Libero Lai di aiutarci a ricostruire i fatti.

“Intorno alle 17:00 di ieri – ci spiega l’assessore – c’è stato uno sversamento accidentale da parte di un mezzo agricolo di un prodotto incognito, ma alquanto puzzolente, probabilmente deiezioni animali, per circa 100 metri sulla via Dante. Il corpo di Polizia Municipale sta verificando se dalle telecamere si riesce a risalire al mezzo che ha transitato in quel tratto stradale rilasciando il prodotto. La sanzione applicabile sarebbe quelle prevista dall’art. 15, con sanzione accessoria della pulizia”.

Il lavoro di pulizia delle strade interessante e del ripristino di una situazione di normalità non è stato semplice.

“Siamo intervenuti immediatamente – spiega Libero Lai – attraverso l’ausilio di due differenti imprese che hanno effettuato la raccolta con benna, pala e lavaggio con lancia autospurgo. Questa mattina siamo intervenuti con un passaggio della meccanizzata della ditta che effettua la raccolta differenziata, ripristinando il più possibile la situazione di decoro. Ringrazio il tempestivo intervento del corpo di Polizia Municipale e dell’ufficio tecnico”.

- Pubblicità -

Articoli correlati

- Pubblicità -

Ultime News