18.3 C
San Gavino Monreale
domenica, 24 Ottobre 2021

“Una buona pizza fa buon sangue”, arriva il contest dell’AVIS per sensibilizzare alla donazione

Emergenza sanitaria

Un concorso che premia chi acquista una pizza a San Gavino Monreale e diffonde la cultura della donazione del sangue. Questa l’originale idea di Avis San Gavino Monreale che dopo aver presentato i cartoni della pizza griffati con la mascotte dell’associazione, hanno deciso di associare un piccolo “contest” all’iniziativa.

In palio, ogni settimana per due settimane, due pizze gratis per chi condivide la propria foto col cartone dell’AVIS e ottiene più like sui social. Insomma, la solidarietà è sempre buona, ma in questo caso è… buonissima! All’iniziativa hanno aderito: Ristorante Pizzeria Babaoi, Pizzeria Michye Mouse, Lucignolo Ristorante Pizzeria Gourmet, Blondie Street Food, Pizzeria Mia, Vanity Café Pizza Restaurant, Wonderfood Pizzeria Paninoteca, Pizzeria L’Officina Pizza e Sfizi, Ristorante Santa Lucia, Peccati di Gola Food e Pizza, Forneria 3f di Foddi Antonio e Pizzeria Alessia.

Ecco il regolamento del concorso.


Contest “Una buona pizza fa buon sangue”
Ordina le tue pizze in una delle pizzerie che hanno aderito alla nostra campagna e partecipa al contest di Avis San Gavino che ti permette di vincere 2 pizze a scelta nella tua pizzeria preferita!

Regolamento
1) Fino al 5 maggio, se riceverai uno dei nostri speciali cartoni portapizza, scatta una foto o fatti un selfie.
2) Invia la tua foto alla nostra pagina Facebook (via Messenger) o via WhatsApp al 370 136 8623, specificando nome e cognome del partecipante e nome della pizzeria in cui avete acquistato le pizze.
3) Tutte le foto della settimana saranno caricate sulla nostra pagina: le 2 foto che otterranno più reactions nella settimana successiva, vinceranno il nostro premio!
4) È ammessa una foto per nucleo familiare/ordine e sono esclusi dal contest i membri del direttivo AVIS (che potranno comunque inviare le loro foto “fuori concorso”)

- Pubblicità -
- Pubblicità -

Articoli correlati

- Pubblicità -

Ultime News