14.6 C
San Gavino Monreale
mercoledì, 20 Ottobre 2021

Covid, in Sardegna un nuovo record di vaccinazioni: 23mila dosi somministrate in 24 ore

Emergenza sanitaria

Nuovo record di vaccinazioni in Sardegna. Nella giornata di ieri sono state circa 23mila le vaccinazioni nell’Isola, 2mila in più di quelle registrate nelle 24 ore precedenti. Fra le Regioni, la sesta migliore performance giornaliera per dosi somministrate ogni 100mila abitanti. Superato di oltre 10mila dosi il target quotidiano assegnato alla Sardegna dalla struttura commissariale per l’emergenza Covid, per la contribuzione all’obiettivo giornaliero nazionale delle 500mila inoculazioni. Sabato sera si è chiusa la seconda giornata degli ‘open day’ programmati in 6 hub dell’Isola, che, per l’occasione, hanno prolungato l’operatività fino a mezzanotte. Proseguono anche oggi, invece, le vaccinazioni a Carloforte (ieri oltre 1.300 inoculazioni) nell’ambito dell’accordo nazionale per la completa immunizzazione della popolazione delle isole minori.

In Sardegna oltre il 34% della popolazione ha ricevuto la prima dose. In crescita anche le prenotazioni: superate le 335mila sulla piattaforma del sistema di Poste Italiane per la prima somministrazione.

“L’Isola accelera sulle vaccinazioni”, dichiara il Presidente della Regione, Christian Solinas. “I risultati raggiunti – prosegue il Presidente – restituiscono ancora una volta il segno della capacità del nostro sistema sanitario, ma soprattutto del grande senso di responsabilità dei sardi che in migliaia continuano a raggiungere gli hub e i centri di vaccinazione sul territorio per ricevere le dosi. Sul fronte della pandemia stiamo affrontando la sfida più importante e, ancora una volta, ognuno è chiamato a fare la propria parte. L’immunizzazione è la nostra arma più potente contro il virus. Servirà ancora il massimo impegno da parte di tutti, mantenendo fermo l’obiettivo di condurre l’Isola fuori dall’emergenza nel più breve tempo possibile”.

“L’intero sistema – dichiara l’assessore regionale della Sanità, Mario Nieddu sta rispondendo adeguatamente. Il lavoro per rendere sempre più efficiente e capillare la campagna di vaccinazione è incessante e per questo continueremo a mettere in campo ogni strumento e soluzione disponibili per migliorare e rendere sempre più efficiente la campagna in corso”.

- Pubblicità -
- Pubblicità -

Articoli correlati

- Pubblicità -

Ultime News