28 C
San Gavino Monreale
sabato, 24 Luglio 2021

Ospedale di San Gavino, carenza di sangue: un appello ai donatori

Emergenza sanitaria

In tutta la Sardegna è emergenza sangue. Appelli di associazioni di volontariato, di pazienti e dei vari presidi ospedalieri dell’isola si susseguono in radio, televisioni e social network.

Anche nell’Ospedale del Medio Campidano si registra un’importante carenza, in particolare del Gruppo 0. Proprio dal “Nostra Signora di Bonaria” arriva una richiesta di aiuto per ripristinare le scorte. Nell’ultimo anno, complice l’emergenza sanitaria e la paura degli ospedali, le donazioni sono in calo. Questa situazione mette in crisi tutto il sistema sanitario regionale, con conseguenze disastrose: interventi chirurgici rimandati e trasfusioni alle persone con talassemia saltate.

L’AVIS di San Gavino Monreale ha lanciato un appello a tutti i cittadini per programmare e prenotare al più presto la donazione, già per martedì 29 giugno e giovedì 1° luglio, prime date utili nel Centro Trasfusionale sangavinese.

Ricordiamo che a San Gavino Monreale si può donare ogni martedì, giovedì e sabato dalle 8:00 alle 12:00, al secondo piano della palazzina fronte Pronto Soccorso. Si entra dall’ingresso principale in via Roma. È necessario prenotare la donazione chiamando il numero 070.9378391, attivo dal lunedì al venerdì dalle 12:00 alle 14:00.

Per incrementare il numero dei giorni a disposizione dei donatori, inoltre, l’AVIS sangavinese ha organizzato una raccolta straordinaria con l’autoemoteca, lunedì 5 luglio 2021, in piazza Resistenza a San Gavino Monreale.

Seguendo il link sottostante troverete tutte le informazioni e il form per la prenotazione per la giornata del 5 luglio.

Ci auguriamo che questo appello venga recepito dai tantissimi donatori del territorio e condiviso anche da chi non può donare, ma vuole comunque dare un contributo prezioso alla causa. Grazie!

- Pubblicità -

Articoli correlati

- Pubblicità -

Ultime News