6.8 C
San Gavino Monreale
lunedì, 6 Dicembre 2021

Villanovaforru, dal 23 al 25 luglio un weekend all’insegna della cultura sarda

Emergenza sanitaria

A Villanovaforru una “tre giorni” di magia, tradizione e storia millenaria della Sardegna, con la visita al nuraghe “Genn’e mari” e con Arrèxini, il Festival di Cultura Sarda.

Venerdì 23 luglio, in occasione del sorgere della luna piena, la Coop. Turismo in Marmilla propone una serata all’insegna delle meraviglie. Una breve e facile passeggiata all’interno del Parco Archeologico ci condurrà al punto panoramico dal quale si potrà ammirare il tramonto del sole sul Golfo di Oristano e dopo qualche minuto, con lo sguardo rivolto a est, i nostri occhi brilleranno con l’alba della luna piena. Al calar della notte, ci si potrà immergere tra le antiche pietre del monumento nuragico per esplorarle alla luce delle candele, scoprirne la storia millenaria e contare i tanti paesi che lo circondano.

I posti sono limitati, è richiesta la prenotazione al numero 070.9300050 o al 333.1760216 (anche WhatsApp) oppure via email: museo@comune.villanovaforru.ca.it – turismoinmarmilla@gmail.com. Maggiori info alla pagina dell’evento.

Sempre a Villanovaforru, sabato 24 e domenica 25 luglio, in occasione di Arrèxini – Festival di Cultura Sarda, la Coop. Turismo in Marmilla propone le visite guidate in sardo, al nuraghe Genna Maria e al museo archeologico, con i seguenti orari: alle 10:00 visita al nuraghe e al villaggio, alle 11:00 visita al museo archeologico.

Per info e prenotazioni alle visite guidate contattare il numero 070.9300050 o il 333.1760216 (anche WhatsApp) oppure via email: museo@comune.villanovaforru.ca.it

Il programma dell’intera manifestazione è consultabile alla pagina www.facebook.com/Arrexini2021/

Gli eventi si terrano rispettando tutte le norme comportamentali riguardanti le disposizioni anti-Covid per accogliervi in sicurezza. Sarà obbligatorio l’uso della mascherina.

- Pubblicità -
- Pubblicità -

Articoli correlati

- Pubblicità -

Ultime News