20.3 C
San Gavino Monreale
martedì, 28 Settembre 2021

San Gavino Monreale, quale futuro per via Cavour?

Emergenza sanitaria

Un’area centralissima di San Gavino Monreale pronta per una riqualificazione importante. Quale sarà il destino dello storico “vicoletto” tra via Cavour e via Santa Croce?

È di qualche giorno fa la notizia della demolizione della vecchia casa in ladiri che si affacciava sulla via Cavour. L’edificio fatiscente e il cortile antistante in cui i rovi e l’erba crescevano senza controllo, era diventato rifugio per animali e intetti infestanti, oltre che per esseri umani che lo utilizzavano come latrina.

Il panorama tra via Cavour e l’adiacente via Santa Croce è rivoluzionato: ora la visibilità tra le due vie è notevole, con un ampio spazio che è già al centro di proposte e discussioni, in attesa di poter vedere il progetto definitivo del Comune.

Nelle intenzioni dell’Amministrazione Comunale c’è la creazione “di un’area utile per chi si avvicina alla zona mercato civico ed attività commerciali limitrofe”. I commercianti da anni attendono infatti la realizzazione di un’area dedicata al parcheggio, data la scarsità di posti auto nel centro storico, che consentirebbe un maggiore traffico di clienti, “dirottati” dall’attuale sistema urbanistico verso i centri commerciali in periferia.

Una prima idea di cosa ci si dovrà aspettare arriva da Nicola Ennas, assessore alla Sicurezza Urbana del Comune di San Gavino: “Illuminazione, parcheggi, fioriere, strada di transito e collegamento tra le due vie per accorciare il percorso agevolando residenti e fruitori delle attività commerciali del centro storico”.

Sui social fioccano commenti e le proposte alternative. Nei prossimi giorni avremo modo di dare spazio ad alcune interessanti riflessioni dei cittadini sangavinesi.

- Pubblicità -
- Pubblicità -

Articoli correlati

- Pubblicità -

Ultime News