28.4 C
San Gavino Monreale
venerdì, 24 Settembre 2021

Portovesme, le speranze per Sider Alloys: “L’obiettivo è riaprire la fabbrica”

Emergenza sanitaria

L’obiettivo comune è il rapido avvio dei cantieri e il mantenimento dei livelli occupazionale. Le procedure amministrative che consentiranno il riavvio dello stabilimento Sider Alloys sono state esaminate un incontro tra Regione, azienda e organizzazioni sindacali, convocato per affrontare le tematiche connesse alle autorizzazioni necessarie per la ripartenza dello stabilimento e la salvaguardia dei posti di lavoro.

Sono state esposte le principali criticità che allo stato attuale non consentono l’avvio del cantiere per l’effettuazione dei lavori di ripartenza dell’impianto. La conferenza dei servizi decisoria potrà essere convocata solo dopo l’acquisizione dei documenti fondamentali, ancora non trasmessi alla Regione. Entro il 25 di settembre l’iter potrebbe essere completato e consentire un rapido avvio dei lavori.

L’auspicio comune è che il rapido espletamento delle procedure consenta di non ricorrere alla cassa integrazione. Un nuovo incontro è stato fissato per il 30 agosto.

- Pubblicità -
- Pubblicità -

Articoli correlati

- Pubblicità -

Ultime News