17.5 C
San Gavino Monreale
lunedì, 18 Ottobre 2021

Festival Letterario del Monreale, il bilancio e i ringraziamenti del Sindaco Carlo Tomasi

Emergenza sanitaria

La Terza Edizione del Festival Letterario del Monreale è stata un full immersion di quattro giornate fitte di appuntamenti di altissimo livello, che hanno spaziato ampiamente all’interno dell’universo culturale e hanno ospitato nomi di caratura davvero considerevole.

Personalmente ha rappresentato un’esperienza affascinante, che sono certo abbia colpito tantissimi dei visitatori e che già da ora desidero ripetere. Si è respirata un’aria da grande evento di levatura nazionale e non pecco di esagerazione se dichiaro di essermi sentito in un contesto simile a quello del Salone del libro di Torino o di altri noti salotti letterari di città come Roma e Venezia.

In questi giorni la presenza di moltissimi visitatori ed operatori del settore provenienti dal resto del territorio e da tutta l’Isola ci ha fornito piena conferma dello status conseguito dal Festival, il quale ha travalicato abbondantemente i confini locali e costituisce una solida promessa di rilancio del paese e recupero della sua centralità. Allo stesso modo, tuttavia, si è percepito un modesto coinvolgimento di pubblico sangavinese e, elemento ancor più significativo, una scarsa partecipazione delle associazioni culturali nostrane, cosa che dimostra la necessità di lavorare ancora molto sul concetto di rete e sinergia delle diverse realtà esistenti all’interno della comunità.

A tal proposito l’Amministrazione non nutre alcun dubbio: il Festival Letterario del Monreale è già di diritto un appuntamento annuale di prim’ordine, esprime al meglio il concetto di attivismo locale, protagonismo civico e cittadinanza attiva, così come contribuisce grandemente a un fenomeno di rinascita culturale che parte dal basso, ma prospera sotto l’egida delle istituzioni.

In questi tempi difficili, segnati dall’emergenza pandemica, il Festival ha brillato come faro di resilienza e pertanto in primis dobbiamo ringraziare sentitamente gli ideatori e lo staff tecnico-organizzativo: la direttrice artistica Francesca Spanu, l’Associazione Culturale “Sorrisi” guidata dal suo presidente Giancarlo Spanu, l’Assessore al Turismo e Grandi Eventi Nicola Ennas, la responsabile del settore “Servizi Finanziari, Cultura e Sport” del Comune Stefania Ziantoni e i numerosi volontari. Nondimeno la kermesse neppure esisterebbe senza i suoi ospiti e collaboratori d’eccezione, i quali ugualmente ricevono la nostra massima gratitudine e rispetto: Patrizia Rinaldi, Andrea Pau, Daniele Mocci, Jean Claudio Vinci, Giorgio Binnella, Alberto Ibba, Andrea Fulgheri, Romano De Marco, Piergiorgio Pulixi, Paolo De Angelis, Alessandra Ghiani, Luca Trapanese, Alba Trapanese, Claudia Musio, Alice Cruccu, Mauro Morellini, Francesco Cheratzu, Giuseppe Podda, Luca Briasco, Sara Bilotti, Alessandro Marongiu, Luca Mirarchi, Antonio Lanzetta, Eleonora Carta, Claudia Sarritzu, Paolo Mastino, Stefano Lamorgese, Paolo Foschi, Manuel Scordo, Andrea Manunza, Paola Musa, Cecilia Parodi, Gianni Usai, Livia Sambrotta, Luca Ammirati, Remo Rapino, Emiliano Longobardi, Roberta Balestrucci Fancellu, Pina Doi, Luca Usai, Camilla Spanu, Sara Rattaro, Eva Giovannini, Cristina Caboni, Diego De Silva, Giovanni Manca, Rossana Copez, Alessandra Mocci, Roberto Delogu, Massimiliano Podda, Gabriella Genisi, Cristian Urru, Francesco Abate, Gianluca Morozzi, Savina Dolores Massa, Liliya Akhmetzyanova, Giorgio Pia, Emanuela Cruccu, Giacomo Putzu.

Per ultimi, ma non certo per ordine d’importanza, desideriamo ringraziare apertamente la Monreal Soccorso, l’Avis di San Gavino Monreale, la Compagnia Medievale Monreale e il gruppo per la prevenzione del tumore al seno.

Ribadendo l’estremo orgoglio dell’Amministrazione per aver ospitato e patrocinato il Festival Letterario del Monreale, ci impegniamo fin da ora per reperire ulteriore risorsi da destinarvi, così da puntare sempre più in alto ed assicurare alla manifestazione un radioso futuro sulla base dei ragguardevoli risultati già ottenuti

Il Sindaco
Carlo Tomasi

- Pubblicità -
- Pubblicità -

Articoli correlati

- Pubblicità -

Ultime News