15.8 C
San Gavino Monreale
domenica, 17 Ottobre 2021

Guspini, dose di metadone negata: tossicodipendente di Villacidro vandalizza l’auto di un infermiere del SERD

Emergenza sanitaria

Un weekend di paura a Guspini per un infermiere di 54 anni, che si è visto vandalizzare la propria auto da un tossicodipendente per una dose di metadone negata.

Immediata la denuncia ai Carabinieri. Secondo le prime ricostruzioni, un uomo 53enne di Villacidro in cura presso il SERD (Servizio per le Dipendenze) si è presentato pretendendo una dose di metadone. Ricevendo un diniego da parte del personale sanitario, in quanto quell’ulteriore quantitativo di sostanza sarebbe stato eccedente rispetto a quanto programmato per lui, il tossicodipendente ha tempestato di calci e pugni l’autovettura di proprietà dell’infermiere guspinese “reo” del rifiuto, parcheggiata poco lontano dalla struttura.

L’uomo è stato deferito alla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Cagliari per danneggiamento e minaccia.

- Pubblicità -
- Pubblicità -

Articoli correlati

- Pubblicità -

Ultime News