15.8 C
San Gavino Monreale
domenica, 17 Ottobre 2021

Donne miliardarie: ecco come è nato questo nuovo trend

Emergenza sanitaria

Ci sono alcune tendenze che meritano di essere approfondite e studiate in maniera decisamente precisa e affidabile. Tra le altre, troviamo senza ombra di dubbio quella che riguarda il potere femminile nel settore dei super paperoni a livello mondiale, che si sta accrescendo sempre di più, come evidenziato sul blog del casinò online di Betway.

Infatti, si tratta di un trend in costante aumento nel corso degli ultimi anni: le donne miliardario salgono di numero e, a quanto pare in base ai dati che sono stati diffusi da parte della ben nota rivista Forbes, si è verificato un corposo aumento pari al 36% di donne miliardarie nel 2021 in confronto a un anno fa.

I patrimoni delle donne miliardarie crescono a ritmi impressionanti

Non solo ci sono donne miliardarie, come evidenziato sul blog L’insider, dal momento che pare che anche i patrimoni di quelle già esistenti si stiano ampliando e non poco. La rivista Forbes ha messo in evidenza come circa il 60% dei loro conti in banca sta subendo un’evoluzione decisamente positiva, espandendosi verso l’alto.

Al giorno d’oggi, i dati parlano chiaro, dal momento che sono ben 328 le donne che sono state in grado di arrivare a toccare un miliardo di dollari come patrimonio complessivo. Volete sapere qualche nome? Quello della donna più ricca a livello mondiale corrisponde a Françoise Bettencourt Meyers, che può vantare un patrimonio che si aggira intorno ai 73,6 miliardi di dollari.

Niente male, vero? Eppure, in questa particolare classifica c’è anche un altro nome che merita di essere preso in considerazione. Stiamo facendo riferimento a Whitney Wolfe Herd, ovvero la più giovane donna miliardaria presente sul pianeta. La Herd ha cofondato Bumble, ovvero un’app di dating che ha raggiunto un livello di popolarità pazzesco in tutto il mondo.

I nuovi miliardari… arrivano dalla Cina

Un trend particolarmente interessante che è emerso dalle recenti indagini che sono state portate a termine a livello internazionale riguarda il fatto che dei 493 nuovi miliardari che si sono affermati all’attenzione dell’opinione pubblica nel corso di quest’anno, addirittura il 42% proviene dalla Cina piuttosto che da Hong Kong.

Ebbene, non ci vuole poi molto per comprendere come la Cina si possa considerare ormai a tutti gli effetti come la vera e propria culla dei nuovi miliardari a livello mondiale. Tutti coloro che si chiedono che fine abbiano fatto gli Stati Uniti in questa particolare classifica non verranno delusi, dal momento che gli Usa restano ancora il Paese con il maggior numero di miliardari.

Certo è che, nel corso degli ultimi mesi, questo primato sta venendo sempre meno, e la differenza tende a ridursi. Ormai il sorpasso è dietro l’angolo e la sfida tra le due superpotenze continuerà anche nei prossimi anni, sotto ogni punto di vista. Anzi, a dire la verità un sorpasso della Cina sugli Usa c’è già stato e riguarda la città che può vantare il più alto numero di miliardari, ovvero Pechino, che ha tolto dal trono New York.

I patrimoni da oltre 100 miliardi di dollari

C’è un’altra classifica che fa decisamente impressionante e, per noi comuni mortali, è anche piuttosto divertente e interessante da analizzare. Si tratta della lista dei 10 miliardari che hanno un patrimonio che supera e scollina oltre quota 100 miliardi di dollari.

Insomma, si tratta di persone che guadagnano più del prodotto interno lordo di tanto Paesi. A partire dal capolista, ovvero Jeff Bezos, che può vantare un patrimonio pari a circa 195 miliardi di dollari, tallonato alle spalle dal visionario imprenditore americano Elon Musk, che in banca ha qualcosa come 193 miliardi di dollari.

- Pubblicità -
- Pubblicità -

Articoli correlati

- Pubblicità -

Ultime News