13.8 C
San Gavino Monreale
sabato, 4 Dicembre 2021

Gonnosfanadiga, il 24 ottobre la “Camminata tra gli Olivi”

Emergenza sanitaria

Il Comune di Gonnosfanadiga ha aderito alla quinta edizione della “Camminata tra gli olivi” promossa dall’Associazione Nazionale Città dell’Olio.

La manifestazione si svolge in tutta Italia nella giornata del 24 ottobre 2021, nei comuni “Città dell’Olio” che hanno scelto di aderire. A Gonnosfanadiga l’evento giunge alla sua quinta edizione.

Si parte dal piazzale della Chiesa campestre Santa Severa alle 14:00 per poi proseguire in una camminata dalla durata di circa tre ore, tappe comprese. Il tragitto si svolgerà per lo più su sterrato di proprietà pubblica, si entrerà nei terreni di proprietà privata solo in corrispondenza dei ruderi dei villaggi e delle chiese bizantine.

Il percorso, della lunghezza complessiva di circa 5 km, partirà dunque dalla località Santa Severa, dove è presente l’omonima chiesa di epoca bizantina, si prosegue su una strada sterrata (nella quale in alcuni tratti è presente l’antico lastricato in pietra) immersa in un paesaggio collinare contornato da uliveti (tra i più antichi del territorio). Si arriva al villaggio di Serru dove si visiteranno i resti della chiesa di San Pietro, si procede verso la località Terra Seddari per arrivare nei pressi dei ruderi della Chiesa di Santu Miali sempre di epoca bizantina, nell’omonima località, all’interno del rudere è presente un ulivo secolare, inoltre dalla collina si può godere di una bella vista verso monte e verso valle.

Gli organizzatori consigliano di indossare un abbigliamento comodo e di utilizzare scarpe da trekking, raccomandando inoltre il rispetto delle normative anti Covid-19.

- Pubblicità -
- Pubblicità -

Articoli correlati

- Pubblicità -

Ultime News