5.8 C
San Gavino Monreale
lunedì, 29 Novembre 2021

Picchia un 34enne che aveva malmenato il nipote: tre denunce in Marmilla

Emergenza sanitaria

Un regolamento di conti alla “vecchia maniera” in un paese della Marmilla, dove un meccanico 34enne, già noto alle forze dell’ordine, ha picchiato per futili motivi non uno studente di 21 anni. Il tutto in mezzo alla strada.

Il ragazzo, dopo averle prese, si è dunque rivolto a suo zio, anche lui meccanico. Questi, al di là delle possibili rivalità professionali, ha accompagnato suo nipote per andare a chiedere conto di quanto accaduto e si è scagliato sul “collega” colpendolo più volte sul volto con calci e pugni, tanto da provocargli lesioni refertate poi presso l’ospedale di San Gavino Monreale. La prognosi è stata di 30 giorni salvo complicazioni.

In questi casi si procede d’ufficio e i carabinieri del paese, avuta notizia dei fatti, hanno ricostruito la storia e denunciato i tre protagonisti della vicenda alla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Cagliari per lesioni personali e rissa.

- Pubblicità -
- Pubblicità -

Articoli correlati

- Pubblicità -

Ultime News