13.1 C
San Gavino Monreale
venerdì, 28 Gennaio 2022

Vuoi diventare giornalista? Collabora con Sbircia la Notizia, il magazine online di Junior Cristarella

Emergenza sanitaria

Massimiliano Orestano Junior Cristarella è il direttore responsabile del Magazine online Sbircia la Notizia, guida una redazione capace e innovativa nell’ambito dell’informazione online, che ha aperto le sue porte a quanti vogliono farsi le ossa nel mondo giornalistico.

Abbiamo chiesto a Junior di regalarci qualche consiglio per gli aspiranti giornalisti, ecco di seguito alcune delle sue pillole di saggezza.

  • Può sembrare scontato ma il primo consiglio è leggi il più possibile, non solo libri di saggistica o romanzi, ma acquista e prenditi il tempo di leggere quotidianamente i giornali delle grandi testate italiane, possibilmente più di uno, in modo da verificare le notizie e capire come i vari giornalisti sono capaci di elaborarle e rielaborarle. Nota le differenze con cui la stessa notizia viene scritta e proposta ai lettori, è fondamentale per comprendere la differenza tra un buon giornalista e un
  • La cosa che è necessario fare ancor più che leggere è scrivere: sul web ci sono moltissime occasioni per pubblicare articoli e notizie, dal blog, ai social, a quotidiani online come il nostro che accolgono sempre articoli e opinioni ben argomentate e scritte. Per i più giovani è consigliabile fare esperienza nel giornalino della scuola, se l’istituto ne è sprovvisto proponi di crearlo. La costanza nella stesura di contenuti originali apre la mente e la allena a quello che potrebbe essere un futuro lavoro.
  • Qualsiasi giornalista che si rispetti deve essere acculturato, preparato e informato. Non basta sapere scrivere bene per diventare delle grandi firme del giornalismo italiano, è necessario acquisire competenze ed avere una solida cultura di base, altrimenti i testi risulteranno sterili e noiosi, mentre i lettori desiderano trovare spunti di interesse con collegamenti e paralleli. Pertanto studia, studia e studia ancora, più sarai preparato e più apprezzato sarà il tuo lavoro.
  • La rete è un profondo pozzo di informazioni, ma deve essere utilizzato come uno strumento, non come un fine. Pertanto non prenderla come modello per prepararti, attingere da internet senza una cultura offline può essere controproducente.
  • Esamina lo stile dei giornalisti più conosciuti, ma al tempo stesso “scrivi easy”, una scrittura semplice renderà comprensibile il tuo contenuto a chiunque lo leggerà, più renderai un fatto semplice e comprensibile e più sarai apprezzato. Inoltre pensa che il lettore ha fame di informazione e molte persone sono disinformate sugli argomenti per i quali cercano un approfondimento, quindi non fare l’errore – per altro abbastanza comune – di scrivere pensando che il lettore sia già informato.
  • Ultimo consiglio: scrivi in un italiano perfetto, rispetta le punteggiature ed evita muri di testo: scrivi suddividendo in paragrafi, evidenzia le parti interessanti del testo in grassetto o in corsivo, se possibile inserisci dei sottotitoli: renderai più semplice, immediata e piacevole la lettura.

Sbircia la Notizia, un magazine con una marcia in più

Grazie alle sconfinate possibilità offerte dal nostro vocabolario, ancor più che in altre lingue, scrivere in italiano  offre la possibilità di pubblicare contenuti così come un pittore dipingerebbe il suo miglior quadro. Ogni parola, se incastonata nel testo con pertinenza e significato, può sortire un effetto dirompente, prendere coscienza di questo SuperPotere può fare una grande differenza.

Questo è quello che cerchiamo di fare ogni giorno su Sbircia la Notizia Magazine, affiancati dall’autorevolezza di AdnKronos che ci aiuta a identificare e bandire le fake news, ci poniamo l’obiettivo di proporre una informazione affidabile e tempestiva. 

L’informazione ha bisogno di SuperPoteri: difendere e diffondere

Ci troviamo d’accordo con Massimiliano Orestano Junior Cristarella, l’informazione online ha bisogno di SuperPoteri e crediamo che Sbircia la Notizia Magazine abbia trovato in lui il suo SuperEroe, che a spada tratta – o forse sarebbe il caso di dire a penna tratta – difende ogni giorno le regole del buon giornalismo e diffonde contenuti che meritano di essere letti.

Un direttore responsabile “illuminato” può offrire un contributo importante alla nascita di nuovi giornalisti ed aiutarli a fare emergere il loro talento.

Quanti desiderano pubblicare i loro articoli su Sbircia la Notizia Magazine e confrontarsi con un gruppo di lavoro professionale e al passo con il giornalismo moderno, possono entrare nel sito sbircialanotizia.it e contattare la redazione, i contenuti saranno valutati e pubblicati se meritevoli di essere letti.

- Pubblicità -
- Pubblicità -

Articoli correlati

- Pubblicità -

Ultime News