17 C
San Gavino Monreale
venerdì, 27 Maggio 2022

Cittadini Attivi di San Gavino, una raccolta di beni di prima necessità per l’Ucraina

Emergenza sanitaria

Una raccolta solidale per dare supporto agli abitanti dell’Ucraina, teatro di una guerra che sta tenendo il mondo col fiato sospeso.

“In questo momento la vera emergenza è la sofferenza del popolo Ucraino, dove a causa della guerra, l’intera popolazione soffre giorno dopo giorno. Il popolo Ucraino ha bisogno di tantissimo supporto e anche noi abbiamo pensato di tendere le nostre mani donando abbigliamento, biancheria e quant’altro, raccolto in occasione dei Mercatini del cuore” – questo il comunicato del gruppo Cittadini Attivi di San Gavino, attivatosi per dare una mano alla popolazione afflitta dalla guerra.

Il passaggio sarà diretto – ci spiegano i promotori dell’iniziativa – in quanto abbiamo preso contatti con una referente Ucraina residente a Sanluri, la quale s’impegnerà personalmente a far recapitare il tutto tutto alla Croce Rossa Italiana”.

Si cercano biancheria, abbigliamento per bambini e adulti, pannolini, alimentari, scatolette, biscotti, omogeneizzati, cibo per animali, medicinali, coperte e lenzuola.

La raccolta pubblica è stata programmata nelle giornate di sabato 5 marzo dalle ore 9:00 alle ore 12:00 e lunedì 7 marzo dalle ore 9:00 alle 12:00 e dalle 16:00 alle 18:00 presso la Piazzetta Civis in via Roma a San Gavino Monreale.

Per informazioni e contatti è possibile contattare i numeri 349.3963480 e 349.4048607.

- Pubblicità -
- Pubblicità -

Articoli correlati

- Pubblicità -

Ultime News