17 C
San Gavino Monreale
venerdì, 27 Maggio 2022

Gonnosfanadiga, stipula una polizza RCA online ma è una truffa

Emergenza sanitaria

I finti assicuratori sono una delle nuove piaghe del web. A fronte di polizze molto convenienti (forse troppo), diversi internauti si lasciano tentare dall’affare, senza chiedersi dove sia l’inghippo. Finché non è troppo tardi.

Ieri a Gonnosfanadiga, a conclusione di una attività d’indagine intrapresa a seguito della denuncia querela presentata da una casalinga sessantunenne, i carabinieri della locale Stazione hanno denunciato in stato di libertà alla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Cagliari, per truffa aggravata, una 23enne di Giugliano in Campania (NA), già gravata da diverse precedenti analoghe denunce.

La ragazza, tramite un sito specializzato in materia di assicurazioni auto, con artifizi e raggiri era riuscita a indurre la propria vittima ad accreditare su un conto corrente riconducibile alla persona denunciata l’importo di 220 euro per la stipula di una polizza RCA, che era apparsa alla vittima assolutamente conveniente rispetto ai costi normalmente proposti da altre agenzie assicurative.

Fiutando l’irrinunciabile affare è senza voler approfondire troppo la questione, la donna si era fidata dell’anonima interlocutrice: solo troppo tardi si è accorta della truffa.

- Pubblicità -
- Pubblicità -

Articoli correlati

- Pubblicità -

Ultime News