27.3 C
San Gavino Monreale
venerdì, 27 Maggio 2022

Una nuova madre a 30 anni: una decisione responsabile?

Emergenza sanitaria

Diventare madre è una tappa che la maggior parte delle donne desidera, poiché rappresenta, in un certo senso, la loro realizzazione nel loro ruolo di donna nella società. Indica in un certo senso che il bambino in arrivo ha scelto quella donna come madre perché era pronta nella sua crescita spirituale (sempre continua) perché il suo grembo fosse il destinatario di quella nuova vita.

È una vita che inizia con una madre con stabilità economica che può pensare di decorare la stanza di suo figlio o sua figlia con bellissimi adesivi murali come questo:

E da quello che ci dice la storia, la norma per una donna nella società occidentale fin dall’antichità è stata quella di diventare madre fin dalla più tenera età. Tuttavia, la vita contemporanea ha influenzato la coscienza e i sentimenti delle donne in modo tale che esse cercano (per così dire) il culmine di altre tappe della loro vita come individui prima di essere responsabili di un altro essere che viene dal loro grembo. Perciò è importante che ogni donna pensi alla sua indipendenza prima di avere un’altra vita al comando e che pensi ad avere una casa propria, per esempio: come potrebbe decorarla?

Imparare a cucinare, oltre ad essere qualcosa di vitale importanza per prendersi cura degli altri, è anche utile da conoscere fin da piccoli perché è così che si impara a conoscere se stessi.

Si potrebbe supporre che l’ideale prima di diventare madre sia raggiungere il successo accademico e lavorativo, poiché in questo modo si potrebbe garantire un futuro migliore alla prole che non si sta ancora pianificando coscientemente, e sì, alla fine è la cosa migliore.

I rischi:

Secondo gli studi, non è raccomandabile che una donna decida di diventare madre così tardi perché potrebbe avere le sue conseguenze mediche; il bambino potrebbe venire con alcune complicazioni.

“I principali rischi delle gravidanze tardive sono il diabete gestazionale, la pre-eclampsia, il basso peso fetale, la prematurità e le cromosomopatie (anomalie cromosomiche, che possono causare difetti alla nascita), ecc”.

Tuttavia, altri esperti sostengono di aspettare la maturità del pensiero prima di mettere al mondo una nuova vita, perché questo garantisce che il nuovo essere che viene al mondo avrebbe una migliore possibilità di successo per la propria vita. Pensate a quello che potete offrire a vostro figlio o figlia in casa vostra:

Una bella casa con originali adesivi personalizzati che ti ricordano quanto sei coraggioso e prezioso.

Vantaggi:

Essere una nuova madre a 30 anni ti permette di:

1. Aver superato delle tappe nella propria vita come individuo.

2. Essere più matura di fronte alla responsabilità che rappresenta la cura di un altro essere vivente.

3. Per avere una migliore qualità di vita che può essere offerta al bambino in arrivo.

4.  Siate più mature nella decisione di scegliere la persona che sarà il nuovo padre di vostro figlio.

Pensate al bene che fa avere uno spazio che chiamate “palazzo” perché lo fate vostro, a modo vostro, la vostra casa per vostro figlio:

La tua vita è tua e tu sei l’unica che può decidere quando diventare madre, ma ricorda che in un mondo con tanta povertà e bambini sofferenti, è meglio essere una madre consapevole che può dare questo ambiente pieno di fantastici adesivi personalizzati come questo al tuo piccolo bambino:

- Pubblicità -
- Pubblicità -

Articoli correlati

- Pubblicità -

Ultime News