26.6 C
San Gavino Monreale
giovedì, 30 Giugno 2022

27 giugno, sciopero degli autotrasportatori: la Sardegna verso un nuovo blocco totale

Emergenza sanitaria

La Sardegna verso una nuova paralisi dei trasporti su gomma. La richiesta di blocco dell’Isola alla Questura di Cagliari è stata inviata intorno alle 13:00 di oggi.

Nella nota, pubblicata in anteprima da Sardegna24.News si legge che gli autotrasportatori intendono bloccare i porti sardi e la statale 131 il prossimo 27 giugno. La protesta – si legge nella nota inviata alla Questura – è stata indetta per protestare contro l’aumento indiscriminato dei carburanti, delle materie prime e per la mancanza della continuità territoriale.

Nei giorni scorsi gli autotrasportatori avevano iniziato a lanciare i primi segnali coinvolgendo anche altre categorie come agricoltori e allevatori. Ora si attende solo l’autorizzazione da parte degli organi preposti, poi partirà ufficialmente il blocco dell’Isola.

L’autorizzazione – fa sapere un gruppo di autotrasportatori – dovrebbe arrivare nel giro di qualche giorno ma il blocco dell’Isola inizierà alle 8:00 del 27 giugno anche se i presidi potrebbero iniziare già dalle prime luci dell’alba.

Questo nuovo stop, con il blocco dei trasporti su gomma di merci e prodotti, soprattutto in piena estate, rischia di avere ripercussioni molto pesanti sull’economia sarda.

- Pubblicità -
- Pubblicità -

Articoli correlati

- Pubblicità -

Ultime News