33.6 C
San Gavino Monreale
lunedì, 8 Agosto 2022

Dogelon Mars, il mix tra Doge e Musk che sfrutta la popolarità dei due per ricavarsi una nicchia

Emergenza sanitaria

Tra le tante cripto che cercano di farsi spazio in un settore sempre più affollato,  non si può ignorare Dogelon Mars (sigla ELON), una crypto che sembra aver preso di mira un’altra valuta ed il suo sostenitore per vivere di “luce propria”.

Dogelon Mars è uno dei tanti token-dog meme nato sul successo di Dogecoin. A questa clonazione, si è poi aggiunta l’ibridazione con il personaggio e le aziende di Elon Musk, da tutti riconosciuto come innovatore, stratega, ma soprattutto, almeno nel nostro ambito, appassionato di criptovalute ed in particolare di Dogecoin.

Ad una prima analisi si capisce subito che Dogelon Mars è un tributo al sudafricano ed alle sue passioni, il nome della stessa è infatti un mix tra la valuta a cui si ispira ed il suo sostenitore, a cui si aggiunge il sogno da sempre di Musk: la colonizzazione di Marte (Mars).

Nonostante tutti questi tributi è sempre bene ricordare però che Musk, né personalmente, né tramite le sua aziende, ha mai parlato, sostenuto o investito in questa criptovaluta.

Come funziona Dogelon Mars?

Dogelon Mars è una crypto creata su una delle blockchain più conosciute e popolari al mondo, Ethereum.

Il sottostante di Dogelon Mars è stato donato a Vitalik Buterin per il 50% del suo valore ed il resto è bloccato su Uniswap.

Nonostante sia una cripto clone o tributo, Dogelon Mars ha ottenuto da subito buoni risultati, posizionandosi sul podio dei token meme appena sotto DOGE (a cui si ispira) e SHIB (altro progetto ispirato a Dogecoin stesso).

Una crypto con una storia

Dogelon Mars è ben costruita in ogni sua fase. Anche dal punto di vista del marketing, grazie ad un interessante azione di marketing e storytelling che racconta in modo creativo la storia di Dogelon Mars.

Secondo questa storia, Dogelon Mars vive sulle incantevoli spiagge rosse di Marte con la sua famiglia. Il periodo è il 2040 ed il pianeta rosso è stato trasformato in una centrale elettrica tecnologica che produce energia pulita per tutte le creature del cosmo.

Un paradiso, che però è in pericolo, a causa di una specie di annientatori che sbarca sul pianeta. Come risolvere? Dogelon Musk si avventa in un viaggio nel tempo e nello spazio, per tornare al nostro pianeta alla data attuale, per chiedere aiuto e cambiare il futuro.

Arrivato sulla Terra Dogelon Musk capisce che il primo passo da fare è quello di creare ricchezza e denaro per tutte le creature. Fatto questo Dogelon Musk potrà ripetere il processo di colonizzazione di Marte anche grazie all’aiuto degli abitanti della Terra che vengono coinvolti tramite il claim che, da sempre, fa da simbolo a questa moneta: “ Io sono Dogelon. Dogelon Mars. Unisciti a me ed insieme raggiungeremo le stelle”.

Chiunque abbia mai sentito parlare di Elon Musk e delle sue visioni non avrà fatto fatica a trovare connessioni e rimandi alla sua storia.

Storia che si ripete anche nella roadmap di ELON.

Dogelon Mars e la sua roadmap fantastica

Dopo una presentazione del genere anche la roadmap di questa crypto non poteva essere da meno.

Analizzandola dal punto vista scientifico, la community di Dogelon suggerisce che questa crypto avrà una rapida ascesa, che solo la volatilità dei mercati cercherà di fermare. Tentativo vano, che verrà combattuto dalla comunità, con l’obiettivo di continuare a creare valore.

Dove si acquista la cripto Dogelon Mars?

Elon è disponibile su tutte le maggiori piattaforme di crypto Exchange.

Previsioni e prospettive di ELON

Il futuro di Dogelon Mars si appoggia per la maggior parte su decisioni prese da altri:

  • La passione per le cripto di Elon Musk ed i suoi continui messaggi, che, anche se non dedicati ad ELON, apportano valore anche allo stesso ed all’intera comunità ispirata al valore Dogecoin
  • Le decisioni di Vitalik Buterin sul 50% del token in suo possesso. Potrebbe decidere di conservarlo e quindi la decisione rimarrebbe invariata, donarlo ad un ente o un associazione e quindi potrebbe esserci ulteriore popolarità per questa moneta o “bruciarlo” aumentando la scarsità del token e conseguentemente il suo valore.

Dogelon Mars è attualmente la cripto numero 126 al mondo e terza nella nicchia delle meme coin. La condizione di partenza è quindi molto buona, anche se l’andamento di questa moneta, come quello di tutte le token meme è molto correlato a rumors e tendenze, rendendo quindi consigliabile solo un investimento minimo sulla stessa.

- Pubblicità -
- Pubblicità -

Articoli correlati

- Pubblicità -

Ultime News