spot_img
32.2 C
San Gavino Monreale
sabato, 13 Luglio 2024

Corso di Consigliere Qualificato per l’applicazione del Diritto Internazionale Umanitario al Reparto Sperimentale e di Standardizzazione Tiro Aereo di Decimomannu

Eventi e manifestazioni

San Gavino Monreale . Net è anche su WhatsApp e Telegram.
Clicca sui link per iscriverti ai nostri canali e ricevere tutte le news sul tuo smartphone.

Corso di Consigliere Qualificato per l’applicazione del Diritto Internazionale Umanitario al Reparto Sperimentale e di Standardizzazione Tiro Aereo di Decimomannu.

Il 21 giugno si è concluso presso il Reparto Sperimentale e di Standardizzazione Tiro Aereo (R.S.S.T.A.) di Decimomannu il 93° Corso per Consiglieri Qualificati delle Forze Armate in Diritto Internazionale Umanitario (D.I.U.).

L’attività didattica, diretta dal Colonnello Francesco Elia e avvenuta grazie alla preziosa collaborazione con la Croce Rossa Italiana (CRI) è stata condotta da un collegio di docenti, istruttori ed esperti di Diritto Internazionale Umanitario che hanno impartito le lezioni diretti agli Ufficiali, Sottufficiali e Graduati di Truppa del Reparto e in servizio presso le Articolazioni co-ubicate sul sedime aeroportuale.

Le lezioni hanno riguardato i principali temi del Diritto Internazionale tra i quali: le tipologie dei conflitti armati, la nozione di combattente e della sua recente evoluzione, il trattamento dei prigionieri di guerra, il concetto di necessità militare e proporzionalità, mezzi e i metodi di combattimento, protezione dei beni culturali per poi affrontare, nella seconda settimana, argomenti più specifici come il Diritto Internazionale Umanitario nelle Operazioni Militari diverse dalla guerra, il rapporto tra Diritto Umanitario e Diritti Umani, l’ Urban Warfare e il D.I.U., la Cyberwar e il Diritto Umanitario, il ciclo del targeting, i flussi migratori nel mondo e i principi cardine del Diritto Bellico.

Nel contesto del programma del corso, oltre alle lezioni svolte, i frequentatori hanno avuto la possibilità di applicare le nozioni ricevute cimentandosi nella soluzione di alcuni casi pratici attraverso gruppi di lavoro organizzati per favorire lo scambio di informazioni con la guida dei tutor della Croce Rossa Italiana.

Il corso, si è svolto in due periodi, un primo periodo dal 20 al 24 maggio e un secondo dal 17 al 21 giugno, al termine del quale sono stati qualificati come Consiglieri in Diritto Internazionale Umanitario 32 Ufficiali e Sottufficiali dell’Aeronautica Militare, 1 Ufficiale dell’Esercito, 1 Ufficiale e 1 Sottufficiale dei Carabinieri , 1 Ufficiale della Capitaneria di Porto – Guardia Costiera e 1 Ufficiale della Croce Rossa, che hanno preso parte alle attività teoriche-pratiche e superato con successo le prove finali.

Il Comandante del RSSTA, Colonnello Federico Pellegrini, che ha voluto fortemente promuovere tale iniziativa presso il Reparto nei confronti non solo del personale A.M. ma anche di quello delle altre FF.AA. e dei Corpi dello Stato, è intervenuto alla cerimonia di chiusura, portando i propri saluti ai corsisti e ai docenti, ringraziando il Direttore del Corso e i volontari del Corpo Militare della Croce Rossa Italiana “…senza i quali non sarebbe stato possibile organizzare un momento formativo così denso e aggiornato sul Diritto Internazionale Umanitario anche negli ambiti dei nuovi domini, il cui valore aggiunto è dato proprio dall’analisi di case studies presentati…”. Al termine della consegna dei diplomi il Direttore del Corso, pienamente soddisfatto della partecipazione di tutto il personale ha espresso vivo apprezzamento e colto l’invito del Comandante di poter proseguire con la preziosa collaborazione consolidatasi in maniera strutturata e cadenzata annualmente presso il Reparto.

Pubblicità

Articoli correlati

Ultime News