spot_img
34.9 C
San Gavino Monreale
sabato, 20 Luglio 2024

Arbus, stanziati 77 mila euro per il servizio di salvamento in Costa Verde

Eventi e manifestazioni

spot_img

San Gavino Monreale . Net è anche su WhatsApp e Telegram.
Clicca sui link per iscriverti ai nostri canali e ricevere tutte le news sul tuo smartphone.

Il Comune di Arbus stanzia le risorse finanziarie per l’attivazione del Sistema integrato di salvamento balneare (SISB) per la stagione estiva 2024 nel litorale.

La Costa Verde, che si estende per 47 km da Capo Frasca a Capo Pecora, è uno dei tratti di mare più pericolosi della Sardegna, in particolare nei giorni di maestrale. Per questo motivo il servizio di salvataggio marittimo è fondamentale per la sicurezza dei bagnanti e dei tanti turisti ignari delle insidie (e che spesso non rispettano le bandiere rosse di pericolo).

Le prestazioni del servizio di salvamento sono state affidate alla ditta Explorer X srls con sede legale a Trecastagni (Catania) per la somma di euro 77.748,00 compresa iva.

Pubblicità

Articoli correlati

Ultime News