Carnevale Storico Sangavinese 2019
Monumenti Aperti Tutto l'Anno | San Gavino Monreale Mappa dei Murales Sangavinesi

Resta in contatto con San Gavino Monreale . Net!

RSS FeedYoutube

Biblioteca comunale di San Gavino Monreale

Biblioteca comunale di San Gavino Monreale
Biblioteca multimediale di San Gavino Monreale
Indirizzo:
Via Leonardo
09037
San Gavino Monreale (VS)

E-mail: info@bibliotecadisangavino.net
Sito web: www.bibliotecadisangavino.net


MODALITA’ DI ISCRIZIONE
Per accedere ai servizi offerti dalla Biblioteca l’utente deve disporre della bibliocard, una carta personale dotata di codice a barre e contenente tutti i suoi dati. La stessa dovrà essere presentata al responsabile prima di usufruire del servizio richiesto e potrà essere sostituita in caso di smarrimento o furto.

PRESTITO LIBRI
Ciascun lettore può prendere in prestito libri per un periodo massimo di 30 giorni. Il prestito si può rinnovare una sola volta per un periodo identico di 30 giorni. Un eventuale ritardo nella restituzione del libro sarà sanzionato con ammende pecuniarie che prevedono per ogni giorno di ritardo la somma di 5,00 €.

INFORMAZIONE BIBLIOGRAFICA
La biblioteca multimediale di San Gavino Monreale offre ai suoi utenti un servizio di informazioni che attiene la ricerca di informazioni bibliografiche e la consultazioni sull’organizzazione e il funzionamento della biblioteca. La biblioteca pone ugualmente a disposizione dei suoi utenti diverse postazioni con personal computer per la consultazione del catalogo OPAC.

PRESTITO INTERBIBIBLIOTECARIO
Il lettore può sollecitare un libro, pubblicazione ecc., che non fa parte del fondo della biblioteca multimediale di San Gavino Monreale la quale si incarica di localizzare l’opera presso le biblioteche appartenenti al sistema bibliotecario del Monte Linas

ORARIO DI APERTURA AL PUBBLICO
Lun: 15.30 – 18.30
Mar: 10.00 – 13.00
Mer: 10.00 – 13.00 / 15.30 – 18.30
Gio: 10.00 – 13.00 / 15.30 – 18.30
Ven: 10.00 – 13.00 / 15.30 – 18.30
Sab: 9.00 – 12.00
Dom: 9.00 – 12.00

La biblioteca comunale resterà aperta al pubblico tutte le domeniche dalle 9 alle 12. Il progetto sperimentale vuole garantire l’accesso ai servizi bibliotecari alle persone impossibilitate, per esigenze di studio o lavoro, ad usufruirne negli altri giorni della settimana.