19.3 C
San Gavino Monreale
sabato, 24 Ottobre 2020
Caricamento Eventi

« Tutti gli Eventi

  • Questo evento è passato.

33×366: Daniela Frongia ospita Gramsci a San Gavino

26 Marzo 2017 @ 16:00 - 21:00

33x366: Daniela Frongia Ospita Gramsci a San Gavino

Daniela Frongia, Biblioteca Gramsciana organizzano per il 26 di Marzo il 28° appuntamento di 33 x 366. L’appuntamento si svolgerà presso il suo studio in Via Majorana, 13 a San Gavino Monreale.

Programma

ore 16 / 21: Apertura al pubblico di Daniela Frongia presso il presso il suo studio in Via Majorana, 13 a San Gavino Monreale. con mostra e performance dell’artista.
ore 18,30: “Gramsci e l’educazione”. Relazione di Laura Stochino.

DANIELA FRONGIA

Daniela Frongia – Jana’S, nasce nel 1981 a San Gavino Monreale. Inizia il percorso formativo presso l’Istituto Statale d’Arte “Carlo Contini” di Oristano e matura la propria preparazione all’Accademia delle Belle Arti di Firenze. Prende parte alla V e alla VI edizione di “Networking”, il progetto per la promozione dell’arte contemporanea durante il quale affianca personalità internazionali come John Duncan, Melissa Pasut, Cesare Pietroiusti. In questa prima fase, l’intensa attività della Frongia abbraccia produzioni e media espressivi differenti: installazioni, performance, video, fotografia, pittura. Tornata in Sardegna, declina gradualmente il proprio interesse verso le arti plastiche e le forme legate al fare artigianale tradizionale, in particolare la manifattura tessile. Trame e fili intervengono nello spazio pittorico per definire suture, lettere, ramificazioni. La produzione più recente è caratterizzata da un approccio più intimo con la natura e la materia; l’artista lavora terra, fibre, legno e pigmenti per creare forme che imbastiscono dialoghi con il proprio universo interiore e il mondo che la circonda. Tutte le fasi della lavorazione sono seguite ed eseguite dalla Frongia che semina, raccoglie, fila, tesse, cuce e ricama personalmente le proprie opere; ogni gesto è parte integrante di un atto creativo contemporaneo, dal forte potere evocativo.

LAURA STOCHINO

Nuorese, abita a Cagliari da vent’anni, qui ha studiato filosofa e ha conseguito il dottorato di ricerca in storia della filosofia antica. Da dieci anni è membro attivo dell’associazione culturale Antonio Gramsci Cagliari. Attualmente collabora con l’insegnamento di Storia della filosofia antica ed è docente presso il liceo Euclide di Cagliari.

L’INIZIATIVA

La Biblioteca gramsciana organizza con la collaborazione di 33 artisti un nuova iniziativa intitolata 33×366. 33 artisti in un anno ospitano Gramsci. 33 perchè sono i quaderni del carcere di gramsci e 366 i giorni dal 27 aprile 2016 al 27 aprile 2017 (80° anniversario della morte di Gramsci). I 33 artisti aprono il loro studio dove espongono le loro opere durante il giorno e la sera un relatore a chiusura tratterà un argomento gramsciano, vita, filosofia, etc. etc. Ovviamente l’artista durante il giorno lavorerà su una opera a carattere gramsciano. Pubblichiamo il programma con il nome degli artisti e le date corrispondenti. Per info 349.3946245.

Dettagli

Data:
26 Marzo 2017
Ora:
16:00 - 21:00
Categorie Evento:
,
Tag Evento:
, ,