#
Monumenti Aperti Tutto l'Anno | San Gavino Monreale Mappa dei Murales Sangavinesi

Resta in contatto con San Gavino Monreale . Net!

RSS FeedYoutube
Caricamento Eventi

« Tutti gli Eventi

  • Questo evento è passato.

Street-Basket Keneméri II Edizione

20 Giugno 2014 @ 19:00 - 22 Giugno 2014 @ 23:00

Street-Basket Keneméri II Edizione

Regolamento Torneo 3 vs 3 Street Basket Kenemèri II

Ogni squadra dovrà essere composta da un minimo di 3 a un massimo 4 persone (tre in campo più una riserva), indistintamente dal sesso e dall’età. (Sono accettate squadre miste, età minima 15 anni compiuti)
Le eventuali variazioni di formazione, dovranno essere comunicate prima dell’inizio del torneo al Comitato Organizzatore. (In caso di infortunio durante il torneo si può essere sostituiti da un giocatore non presente in nessun altra squadra).

Le squadre partecipanti saranno un minimo di 8 e un massimo di 32.

COME ISCRIVERSI:
Le iscrizioni inizieranno il 19 Maggio 2014 e dovranno essere effettuate entro e non oltre il 19 Giugno 2014, contattando l’associazione culturale kenemèri all’indirizzo kenemeri@yahoo.it dove si farà presente, tramite un e-mail formale la volontà di iscriversi al torneo, allegando nome della squadra, nominativi dei giocatori e relative date di nascita.
L’e-mail fungerà da PREiscrizione, cancellabile contattando l’associazione entro e non oltre il 18 Giugno (passata tale data i giocatori saranno invitati a versare la quota anche nel caso siano impossibilitati a giocare).

L’iscrizione verrà comunque ufficializzata all’atto di consegna del modulo d’iscrizione scaricabile dai link:
http://www.kenemeri.blogspot.it/
https://www.facebook.com/StreetBasketKenemeri
contenente, dati, liberatoria e le firme dei giocatori, o, in caso di minorenni, di chi ne fa le veci. Tale modulo DEVE essere presentato dalla squadra entro l’inizio del torneo (in forma cartacea o via email) E’ comunque caldamente consigliata, qualora fosse possibile, la compilazione e l’invio tramite e-mail del modulo firmato per agevolare l’organizzazione e per evitare dimenticanze.

La quota di iscrizione è pari a 5 euro per atleta.

Il campo da gioco sarà allestito presso il campetto dell’oratorio di Santa Teresina di San Gavino Monreale e il torneo si svolgerà il 20, 21 e 22 Giugno, dalle ore 18 circa in poi. L’incontro si svolge su 1 mezzo campi tracciato per l’occasione con un unico canestro.

Si chiede la disponibilità alle squadre partecipanti, di inserire nel modulo di iscrizione, qualora l’atleta se la sentisse e ce ne fosse il bisogno, il nome di almeno un componente della squadra disposto ad arbitrare 1 o più partite.

La prima fase (Venerdì), avrà l’unico scopo, attraverso 2 o più partite per ogni squadra, di delimitare il tabellone per il giorno successivo, su un calendario che verrà stabilito dal comitato organizzatore in base alle esigenze e al numero delle squadre partecipanti. Le partite termineranno al punteggio di 21, tranne nel caso in cui l’incontro superi la durata massima di 15 minuti non effettivi. In caso di eventuale parità allo scadere del tempo verrà assegnato 1 punto a entrambe le squadre. (NON sono previsti i 2 punti di scarto per decretare la vittoria)

La seconda fase (Sabato), sarà basata su un tabellone creato basandosi sui risultati del giorno precedente. Le partite si giocheranno al meglio delle 3, e termineranno tutte al punteggio di 21 senza limiti di tempo. In questa fase SONO necessari 2 punti di scarto per aggiudicarsi la vittoria.

Qualora le squadre fossero più di 8, o 16, per necessità di tabellone, le ultime nella classifica della prima fase (se si è in 18 le ultime 4, in 20 le ultime 8 ecc..), si sfideranno in una partita supplementare a eliminazione diretta per guadagnarsi l’ingresso al tabellone.

La terza fase (Domenica), vedrà svolgere la finale 3°/4° posto e la finalissima. Entrambe le partite si giocheranno al meglio delle 3, al punteggio di 21 senza limiti di tempo. La giornata inizierà con un “Fuciliere” aperto a tutti, seguirà la finale 3°/4° posto, una gara di tiri da 3 punti ad iscrizione, la finalissima e a finire le premiazioni.

Regolamento valido per tutte le giornate

Non ci sono time-out

Non sono previsti premi in denaro. Il numero di squadre, i giocatori e le categorie premiate verranno decise in corso d’opera a seconda del numero di formazioni iscritte.

Il canestro dall’Angolo Kenemèri, effettuato senza uscire dal semicerchio, in qualunque momento delle giornate (partite o pause) da diritto a una birra gratuita.

Il possesso palla iniziale è determinato al tiro da 3 punti. La squadra tiratrice verrà scelta tramite il lancio della moneta.
L’azione d’attacco inizia oltre la linea da tre punti e deve durare al massimo 24” (competenza arbitrale).
L’intercettazione difensiva, affinché diventi azione d’attacco, deve ripartire oltre la linea da tre punti e lo stesso vale sulle rimesse dal fondo.
Ogni canestro effettuato senza uscire dall’area, verrà annullato e la palla passerà agli avversari.
Se la squadra in attacco prende il rimbalzo offensivo può continuare ad attaccare senza uscire dall’arco. Al contrario se si tratta di un rimbalzo difensivo, la squadra dovrà uscire dall’arco ed effettuare almeno un passaggio.

Ogni canestro realizzato vale 2 o 3 punti. Ci si basa sul semplice concetto del “chi segna regna” (chi segna continua ad avere il possesso palla partendo dal fondo)

I cambi (se si è in 4) sono volanti e illimitati, da effettuare senza chiamare l’arbitro, esclusivamente quando si ha possesso palla e entrando e uscendo dal lato opposto al canestro.

I falli o violazioni sono chiamati dai giocatori stessi.
L’arbitro interviene solo in caso di disaccordo su un fallo o una violazione.
“PS: Stiamo parlando di Street Basket, quindi sarà ammesso un po’ più il contato fisico, per favore non chiamate ogni tocco!”

Un fallo subito, su tiro sbagliato o su semplice contatto di gioco da diritto a una rimessa dal fondo.
Non esistono tiri liberi

Non esiste un limite per i falli personali ma, successivamente al 5° fallo (non compreso) di squadra, verrà assegnato un punto più possesso palla alla squadra che subisce il fallo. Al contrario, oltre il 5° fallo (non compreso) “chiamato ma non concesso”, ci sarà un punto di penalizzazione ogni chiamata.

Le squadre devono essere pronte e trovarsi ai limiti del campo da gioco entro i 10 minuti precedenti alla propria partita. Nel caso in cui al lancio della moneta non sia presente la squadra, la sconfitta sarà di 21 a 0.
Non è ammessa alla partita la squadra che si presenti in campo con meno di tre giocatori, previa la sconfitta a tavolino con il risultato di 10 a 0. Nel caso di infortunio senza possibilità di cambio, durante il corso della partita, si può continuare in 2 o anche soli, o dichiararsi sconfitti (21 a 0).

Per quanto non specificato nel presente regolamento, si fa riferimento al regolamento FIP valido nei campionati di categoria.

Gli arbitri hanno facoltà di assegnare un punto di penalizzazione alla squadra che: volontariamente allontanerà il pallone dal campo, causerà volontariamente una perdita di tempo, qualora i giocatori si comportassero in maniera scorretta o per qualunque altra infrazione o comportamento che venga ritenuto consono di penalizzazione.

Dettagli

Inizio:
20 Giugno 2014 @ 19:00
Fine:
22 Giugno 2014 @ 23:00
Categoria Evento:
Tag Evento:
, , ,