#
Monumenti Aperti Tutto l'Anno | San Gavino Monreale Mappa dei Murales Sangavinesi

Resta in contatto con San Gavino Monreale . Net!

RSS FeedYoutube

Lettera della Regione Sardegna alle Associazioni Sarde per gli interventi di solidarietà in favore dei lavoratori emigrati

In coda all'articolo è disponibile la lettera che la Regione ha inviato ai Circoli sardi

In coda all'articolo è disponibile la lettera che la Regione ha inviato ai Circoli sardi

Nell’ambito delle iniziative previste dal Programma annuale 2010, ai sensi della L.R. n° 7/91 art. 15 e del DPGR n° 191/91 art. 11, figurano gli interventi di solidarietà in favore dei lavoratori sardi emigrati e delle loro famiglie, che si trovino in particolari situazioni di indigenza, da realizzare in collaborazione delle Organizzazioni dei sardi emigrati. L’intervento consiste nell’assegnazione di un sussidio straordinario, non reiterabile nell’arco dell’anno. A tal fine si invitano i Circoli e le Federazioni a voler informare gli associati e la comunità di riferimento di tale iniziativa.

Per poter usufruire dei benefici gli interessati dovranno inviare una domanda all’Assessorato del Lavoro – Servizio Emigrazione, Via XXVIII febbraio, 1 – 09131 Cagliari, indicando lo stato di bisogno e allegando i seguenti documenti:

a) stato di famiglia;
b) certificato o documento da cui risulti lo stato di emigrato del capo di famiglia o dello stesso richiedente;
c) certificato rilasciato dal sindaco o dall’autorità consolare attestante che il richiedente o il familiare trovasi in grave situazione di indigenza e necessità di assistenza;
d) dichiarazione sostitutiva dell’atto di notorietà attestante il reddito del capo di famiglia e dei componenti il nucleo familiare.

Possono essere allegati, inoltre, certificati e documentazione medica in caso di gravi malattie; certificati di licenziamento per cause estranee all’interessato e altra eventuale documentazione a sostegno dello stato di indigenza dichiarato. Si resta a disposizione per eventuali chiarimenti e/o informazioni.

Gli Uffici di segreteria del Circolo Culturale Sardo Su Nuraghe di Biella sono a disposizione dei Soci e dei Sardi negli orari di apertura del Circolo: martedì, venerdì e sabato, ore 21-23.
(Info: Segreteria 015 34638 – Piero, 3396841751)

Allegato: Lettera 25 giugno 2010, prot. 22508, della Regione Autonoma della Sardegna.

Lascia un commento