18.8 C
San Gavino Monreale
giovedì, Maggio 28 2020

L’estate si chiude al rombo delle due ruote

Da leggere

Servizi sociali, uno sportello pedagogico gratuito

"Assieme per ascoltarci" è lo slogan dello sportello pedagogico, un servizio gratuito di ascolto, orientamento e accompagnamento allestito dall'assessorato ai Servizi Sociali...

Coronavirus, bollettino a San Gavino Monreale del 27 Maggio 2020

Il Comune di San Gavino Monreale ha aggiornato il "bollettino" con tutte le informazioni sui casi di contagi da Covid-19 nel nostro...

Coronavirus, bollettino a San Gavino Monreale del 26 Maggio 2020

Il Comune di San Gavino Monreale ha aggiornato il "bollettino" con tutte le informazioni sui casi di contagi da Covid-19 nel nostro...

A San Gavino parrucchieri, estetiste e altre attività potranno aprire anche nei festivi

Arriva una nota del Sindaco Carlo Tomasi che, al fine di sostenere la ripresa delle attività danneggiate dall'emergenza coronavirus, comunica la libertà...

Il SANGAMOTORBIKE giunto ormai alla terza edizione si pone come un appuntamento imperdibile della povera estate sangavinese. Un evento capace di catalizzare nel centro del campidano centinaia di appassionati: “aspettiamo appassionati da tutta l’isola” dice Daniele Usai, presidente dell’associazione culturale sangavinese OKTOBERFEST “puntiamo a migliorare i già buoni numeri dell’anno scorso”. Dalle prime ore della sera la centrale via Roma e il salotto buono di piazza della resistenza diventerà una passerella per decine di capolavori a due ruote: “alle cinque apriremo le iscrizioni e dalle sei prenderanno il via gli spettacoli”.

Trattandosi di un raduno di bikers, immancabile il sexy lavaggio delle moto “nulla di scabroso sia chiaro, il nostro ci teniamo a ribadirlo sarà un appuntamento anche per le famiglie” chiarisce il presidente Usai “dopo l’intramezzo del lavaggio sarà la volta di un grande del panorama degli stuntman regionali. Michele Serra, in arte HELLMIKE, darà prova di destrezza in sella alle sue moto”.

Un’esibizione attesissima che vedrà esibirsi per la prima volta nel Medio Campidano il mago sulcitano delle due ruote e che introdurrà il classico giro in notturna per le vie del paese. “toccheremo i punti più caratteristici del paese, gli scorci più belli da percorrere in sella alle moto. Concluso il giro ci raduneremo tutti in piazza resistenza per altri giochi altre esibizioni, tanta musica o semplicemente per cenare assieme agli amici che parteciperanno alla manifestazione”.

Nulla sembra essere stato lasciato al caso per questa terza edizione “chi arriverà da lontano potrà scegliere di pernottare nei b&b convenzionati, basterà contattare l’associazione OktoberfestGroup sulla pagina facebook dedicata o in privato sui numeri presenti nelle locandine”.

Articolo precedenteNous Autres live @ Vanity Cafè
Articolo successivoFesta dei Settantenni

Altri articoli

Ultime News

Servizi sociali, uno sportello pedagogico gratuito

"Assieme per ascoltarci" è lo slogan dello sportello pedagogico, un servizio gratuito di ascolto, orientamento e accompagnamento allestito dall'assessorato ai Servizi Sociali...

Coronavirus, bollettino a San Gavino Monreale del 27 Maggio 2020

Il Comune di San Gavino Monreale ha aggiornato il "bollettino" con tutte le informazioni sui casi di contagi da Covid-19 nel nostro...

Coronavirus, bollettino a San Gavino Monreale del 26 Maggio 2020

Il Comune di San Gavino Monreale ha aggiornato il "bollettino" con tutte le informazioni sui casi di contagi da Covid-19 nel nostro...

A San Gavino parrucchieri, estetiste e altre attività potranno aprire anche nei festivi

Arriva una nota del Sindaco Carlo Tomasi che, al fine di sostenere la ripresa delle attività danneggiate dall'emergenza coronavirus, comunica la libertà...

Coronavirus in Sardegna: zero contagi, solo 2 persone in terapia intensiva

Sono arrivati i dati aggiornati del "bollettino coronavirus" in Sardegna. La giornata odierna presenta un bollettino che aggiorna...