29.5 C
San Gavino Monreale
giovedì, 6 Agosto 2020

Alluvione – anticipo saldi al 6/12 per i 60 comuni coinvolti

Da leggere

Consiglio Comunale del 6 agosto 2020, la diretta streaming

La riunione di Consiglio Comunale, convocato in videoconferenza, per il giorno 06/08/2020 alle ore 19:30 CANALE YOUTUBE DEL COMUNE...

San Gavino, una galleria per unire stazione e area bus

Mettere in sicurezza i viaggiatori nel percorso pedonale dal treno al pullman e viceversa. Ma anche la modernizzazione e l'ampliamento del terzo...

Lions Club italiani, supera quota 6 milioni di euro l’impegno contro il coronavirus

Altri 40 ventilatori polmonari e cinque unità di terapia sub-intensiva distribuite in questi giorni in tutta Italia grazie ad un intervento della...

San Gavino, cercasi famiglia per un gattino vagabondo

Un gattino vagabondo, trovato in forte stato di denutrizione, cerca famiglia a San Gavino Monreale. Il micio è stato salvato e sfamato...

L’assessore del Commercio Crisponi ha deciso con decreto (n.29) di permettere agli esercizi commerciali dei 60 comuni sardi (16 nel Nuorese, 11 in Gallura, 9 nell’Oristanese, 9 nel Medio Campidano, 8 nel Cagliaritano e 7 in Ogliastra) individuati con ordinanza del Commissario delegato per l’emergenza, di anticipare le vendite di fine stagione (previste dall’articolo 7 della legge regionale n. 5 del 2006) al prossimo 6 dicembre.

Saldi
Saldi

Da venerdì 6 dicembre via libera ai saldi invernali nei negozi dei paesi coinvolti nell’alluvione. L’assessore del Commercio Luigi Crisponi ha deciso con decreto odierno (n.29) di permettere agli esercizi commerciali dei 60 comuni sardi (16 nel Nuorese, 11 in Gallura, 9 nell’Oristanese, 9 nel Medio Campidano, 8 nel Cagliaritano e 7 in Ogliastra) individuati con ordinanza del Commissario delegato per l’emergenza, di anticipare le vendite di fine stagione (previste dall’articolo 7 della legge regionale n. 5 del 2006) al prossimo 6 dicembre. Fermo restando – precisa il decreto – per tutti gli altri comuni isolani il termine di inizio vendite invernali di fine stagione per il 3 gennaio 2014 (primo giorno feriale utile prima dell’Epifania, come previsto dal decreto n.8 del 15 giugno 2011). Mentre, sempre secondo decreto, la chiusura dei saldi invernali avverrà, indistintamente, per tutti i comuni isolani nei primi giorni di marzo dell’anno prossimo.

“Era strettamente necessario – afferma l’assessore Crisponi – data la situazione di eccezionale emergenza e vista la particolare sofferenza in cui versa il settore, dare subito un segnale forte di sostegno agli esercizi commerciali, così da contribuire ad alleviare il disagio creato dall’alluvione. Si tratta – aggiunge l’esponente della Giunta – di un’azione che segue a breve distanza di tempo alcune altre recenti iniziative in favore del comparto (sostegno e incentivazione dei centri commerciali naturali, valorizzazione dei Negozi storici e dei Ristoranti tipici), già fiaccato dalla crisi economica e ora ulteriormente indebolito dai disastri ambientali, un settore strategico nelle politiche economiche della Sardegna e che intendiamo con ogni mezzo risollevare e rilanciare. Il provvedimento – conclude Crisponi – è anche un chiaro aiuto ai cittadini consumatori dei paesi colpiti dal disastro atmosferico, permettendo loro di poter acquistare a prezzi scontati generi di varia necessità dopo le gravi perdite dei giorni scorsi”.

Fonte: Regione Sardegna

Altri articoli

Ultime News

Consiglio Comunale del 6 agosto 2020, la diretta streaming

La riunione di Consiglio Comunale, convocato in videoconferenza, per il giorno 06/08/2020 alle ore 19:30 CANALE YOUTUBE DEL COMUNE...

San Gavino, una galleria per unire stazione e area bus

Mettere in sicurezza i viaggiatori nel percorso pedonale dal treno al pullman e viceversa. Ma anche la modernizzazione e l'ampliamento del terzo...

Lions Club italiani, supera quota 6 milioni di euro l’impegno contro il coronavirus

Altri 40 ventilatori polmonari e cinque unità di terapia sub-intensiva distribuite in questi giorni in tutta Italia grazie ad un intervento della...

San Gavino, cercasi famiglia per un gattino vagabondo

Un gattino vagabondo, trovato in forte stato di denutrizione, cerca famiglia a San Gavino Monreale. Il micio è stato salvato e sfamato...

Ciao, Orlando

Apprendiamo con infinita tristezza che Orlando Montis ci ha lasciati. Per tutti, Orlando era un simbolo di San Gavino Monreale....