Trattorando 2019
Monumenti Aperti Tutto l'Anno | San Gavino Monreale Mappa dei Murales Sangavinesi

Resta in contatto con San Gavino Monreale . Net!

RSS FeedYoutube

Tutti insieme per il torneo di bocce

Offrire un momento di svago, di incontro e di socializzazione, questi in sintesi gli obiettivi prefissati nella realizzazione del torneo di bocce disputatosi presso il Centro di Aggregazione Sociale, che lo ha organizzato, come consuetudine ormai da anni, in collaborazione con l’Associazione Anziani Solidali.

Torneo di bocce

Torneo di bocce

È stato un momento importante in cui vedere della buona tecnica per quanto riguarda uno sport tanto semplice nelle regole quanto complesso nella pratica; oltre al fatto, non meno importante, di incrementare buone prassi di collaborazione progettuale e operativa tra associazioni ed enti che operano, sinergicamente, nel sociale.

Hanno preso parte al torneo dodici coppie per un totale di ventiquattro partecipanti, il partecipante più anziano è stato il presidente dell’Associazione Anziani Solidali, Salvatore Putzulu, ottant’anni compiuti lo scorso maggio, ma lo stesso entusiasmo di sempre.

Il torneo, iniziato mercoledì 25 giugno, ha avuto la durata di circa venti giorni, impegnando i partecipanti ogni lunedì, mercoledì e venerdì, concludendosi poi con la giornata delle finali disputatesi lunedì 14 Luglio.

Una bella giornata di sole, tanto rara in quest’estate un po’ cupa, in cui si sono disputate prima le semifinali in contemporanea nelle due corsie della bocciofila al coperto presente al C.A.S. di Via Pascoli, poi la classica “finalina” per decretare il terzo posto (ottenuto dalla coppia formata da Dante Vacca e Antonio Canargiu) e a seguire la finalissima per il primo posto.

Il torneo è stato vinto dalla coppia Lorenzo Paccagnin e Giuseppe Ibba che in finale hanno avuto la meglio su Paola Cappeddu e Salvatore Tuveri, arrivati dunque secondi. Immancabile poi il rinfresco e le premiazioni con premi per i primi tre classificati e una foto ricordo per tutti.

A tutti i partecipanti: A atrus annus!

Lascia un commento