Carnevale Storico Sangavinese 2019
Monumenti Aperti Tutto l'Anno | San Gavino Monreale Mappa dei Murales Sangavinesi

Resta in contatto con San Gavino Monreale . Net!

RSS FeedYoutube

Una nuova stagione per la S.S.D. Vitalis

La SSD Vitalis Basket scalda i motori in vista della stagione sportiva 2014/2015.

Da Settembre, riprenderanno le attività della società bianco-verde presso il palazzetto di via Verga. La dirigenza è stata rinnovata, il nuovo presidente Andrea Piras mira a continuare il processo di crescita del basket a San Gavino e in tutto il Medio Campidano.

Vitalis

Vitalis

La SSD Vitalis, negli ultimi anni, è diventata un punto fermo della pallacanestro nel Medio Campidano, territorio che ha sempre avuto una tradizione cestistica importante e che nell’ultimo decennio ha visto scomparire molte società. Per questo motivo, una delle attenzioni principali della SSD Vitalis sarà rivolta ai bambini: anche quest’anno sarà presente il minibasket con un trofeo dedicato.

Una delle novità sarà l’avvio dell’attività di microbasket rivolta ai bambini dai 3 ai 5 anni. La società sangavinese, in tal senso, ha già programmato alcune manifestazioni in quattro località di San Gavino, nel tour “Basket Day”, al fine di sensibilizzare e avvicinare alla pallacanestro i bambini dai 3 agli 11 anni.

L’attività per i ragazzi continuerà con i vari campionati giovanili, sono pronte ai nastri di partenza l’under 13 maschile, l’under 15 femminile e l’under 19 maschile. Queste accolgono non solo ragazzi e ragazze di San Gavino ma anche giovani dei paesi vicini, a testimonianza della crescita della SSD Vitalis nel territorio. Per quanto riguarda i campionati senior, in ambito femminile è pronta a dare battaglia la squadra di serie C, rinforzata dal rientro di alcune giocatrici che hanno militato in campionati di serie A2 e B mentre in ambito maschile la SSD Vitalis parteciperà al campionato di Promozione.

Queste ultime due e l’under 19 saranno sotto il controllo di Stefano Mulas, confermato per il terzo anno consecutivo, il coach potrà contare su nuovi acquisti provenienti da varie zone del Medio Campidano e non (Arbus, Guspini, Mogoro e Marrubiu), che daranno maggiore qualità e quantità a una squadra giovane che aveva già mostrato buone cose nello scorso campionato.

La voglia di fare pallacanestro a San Gavino è tanta, così finite le vacanze estive, la SSD Vitalis può tornare a lavoro e a sudare in vista della nuova stagione, sperando che questa possa portare tante soddisfazioni ai suoi atleti, dirigenti e sostenitori.

Fonte: Nicola Orrù, Comprendo

Lascia un commento