#
Monumenti Aperti Tutto l'Anno | San Gavino Monreale Mappa dei Murales Sangavinesi

Resta in contatto con San Gavino Monreale . Net!

RSS FeedYoutube

Il Sangamotorbike 2015 punta in alto

SangaMotorbike 2015, quinto motoincontro in notturna città di San Gavino Monreale. Moto, arte, tatuaggi, live music dal profondo del Campidano.

Il Sangamotorbike punta a crescere. Dopo l’ottima edizione dello scorso anno, che ha visto la partecipazione all’evento targato Oktoberfest Group di circa 500 moto, l’associazione culturale sangavinese è decisa a non fermarsi.

Sangamotorbike

Sangamotorbike

“Per l’edizione 2015 abbiamo deciso di cambiare leggermente il programma” ha dichiarato nella prima nota ufficiale dell’evento che avrà luogo a San Gavino Monreale il 18 Luglio, il presidente dell’Oktoberfest Andrea Pusceddu “al centro dell’evento Sangamotorbike ci saranno ovviamente le moto, ma per il contorno abbiamo diverse idee che stiamo provando sviluppare”.

Di certo si sa già che sabato 18 Luglio si partirà alle 16:00 con l’inaugurazione dell’Oktoberfest Village, dove troverà spazio sia il mondo delle due ruote, con artigiani e curiosità, sia il mondo dell’arte e della fantasia “l’edizione 2015 sarà contraddistinta da un area dedicata alle moto modificate” spiega Pusceddu “un’area dove gli artisti della preparazione sono invitati a presenziare con le loro opere a due ruote, l’invito è rivolto sia ai professionisti del mondo custom sia ai semplici amatori”.

D’altra parte l’arte sarà presente anche sotto forma di tatuaggi: “il sogno sarebbe un vera e propria tattoo convention di caratura regionale, magari un’apertura dell’ormai famosa convention cagliaritana, ma dobbiamo rapportarci con la realtà e ipotizzare, almeno per questo primo anno, qualche cosa di più piccolo, ma non per questo meno affascinante”. Dalle prime indiscrezioni sembrano comunque ben avviati i progetti per l’allestimento di un area dedicata all’arte del tatuaggio, un elemento da sempre molto vicino al mondo dei motori.

SangaMotorbike

SangaMotorbike

Alle 17:00, a villaggio ormai inaugurato, sarà il momento di aprire anche le danze con un coinvolgente dj-set a base di rock curato da artisti locali che accompagnerà gli ospiti fino a chiusura di manifestazione, tra acrobati delle due ruote, spettacoli di intrattenimento e musica dal vivo.

“Abbiamo cercato di mantenere inalterato lo spirito della manifestazione, tentando però di cambiare” ha affermato invece il responsabile del circolo motociclistico Alessandro Zedda “dopo due anni di splendidi show a firma del campione sulcitano HellMike, che ringraziamo, quest’anno sposerà la nostra manifestazione lo stuntman sassarese Giampaolo Sassu, un vero artista dei quad”.

Imperdibile, il vero fulcro della manifestazione direbbe qualcuno, sarà come ogni anno il giro motociclistico in notturna, con partenza fissata per le ore 20:00 “ma invitiamo tutti gli interessati” specifica Zedda “a comunicarci se possibile con un certo preavviso l’interesse a partecipare cosi da poter organizzare tutto nel migliore dei modi”.

Dopo il giro motociclistico aprirà finalmente la food area con la possibilità, per gli iscritti e per chi volesse semplicemente fare festa con gli amici, di degustare una vera e propria cena artigianale e nel mentre ammirare l’esibizione live degli artisti della musica.

Per questa edizione 2015, già confermata, in attesa magari di ulteriori novità la rock band degli X-Blad.

Lascia un commento