Carnevale Storico Sangavinese 2019
Monumenti Aperti Tutto l'Anno | San Gavino Monreale Mappa dei Murales Sangavinesi

Resta in contatto con San Gavino Monreale . Net!

RSS FeedYoutube

I problemi delle strade di San Gavino Monreale

Roma, capitale d’Italia, ha appena vissuto giorni di fuoco dovuti alle ultime schermaglie tipiche della campagna elettorale italiana. Uno degli argomenti cardine è quello relativo alle buche nelle strade, argomento spesso ricorrente anche a San Gavino Monreale.

Siamo ben lontani dal pensare che il problema sia il medesimo però, soffermandoci su due vie piuttosto trafficate del paese, notiamo (e ve lo facciamo notare anche a voi attraverso due foto) come sia riduttivo chiamare buche quelle “voragini” al centro della carreggiata.

I problemi delle strade di San Gavino

I problemi delle strade di San Gavino

La prima foto è stata scattata in via Goldoni in prossima dell’incrocio con via Verga, uno scavo piuttosto profondo accompagnato da tante piccole buche adiacenti.

I problemi delle strade di San Gavino

I problemi delle strade di San Gavino

La seconda foto invece è stata scattata in via Mazzini a pochi metri dall’incrocio con viale Rinascita, incrocio già di per sé pericoloso a causa della poca visibilità e dei parcheggi selvaggi.

I problemi delle strade di San Gavino

I problemi delle strade di San Gavino

Il tema dei parcheggi ricorre anche nei discorsi tra le persone che frequentano la zona mercato: via Umberto I e via Santa Croce. Una zona questa, ricca di attività commerciali.

Alcuni commercianti e diversi clienti ci hanno fatto notare come la zona abbia necessità di una maggiore regolamentazione; una strada però stretta, con dei limiti strutturali, in cui anche una maggiore regolamentazione probabilmente non risolverebbe i problemi.

Questi, potrebbero essere risolti, almeno parzialmente, con un maggior buonsenso da parte degli stessi cittadini e un miglior utilizzo del senso civico, evitando ad esempio di occupare a lungo parcheggi che potrebbero essere utili per le attività commerciali, agevolando quindi il commercio cittadino.

La rinascita parte anche da queste, piccole, cose.

Lascia un commento