#
Monumenti Aperti Tutto l'Anno | San Gavino Monreale Mappa dei Murales Sangavinesi

Resta in contatto con San Gavino Monreale . Net!

RSS FeedYoutube

Il club degli amici della 500

Un gruppo di amici e una grande passione, sono questi i due ingredienti principali che hanno fatto sorgere a San Gavino l’ormai celebre club “Gli amici della 500”. Era il 1997 quando alcuni appassionati d’auto e lavoratori del settore si incontrarono per fare i primi raduni delle 500, che ottennero fin da subito un grande successo.

La popolare versione della 500 nasce negli stabilimenti Fiat nel 1957 e resta in produzione fino al 1975, diventando un simbolo del boom economico italiano. Ed è anche per questo che tanti amanti dei motori si sono affezionati alla celebre vettura. Dal 2010 “Gli amici della 500” è affiliato al “Fiat 500 Club Italia” diventando il club ufficiale del Medio Campidano, allargando il proprio raggio d’azione anche alle auto e alle moto d’epoca.

Domenica 11 settembre ha preso vita il Raduno 2016, inserito nel calendario regionale dei raduni. Come ogni evento organizzato da “Gli amici della 500”, anche questo ha avuto l’obiettivo di coinvolgere l’intera cittadinanza e di valorizzare San Gavino.

Il club degli amici della 500

Il club degli amici della 500

Ottanta auto d’epoca hanno invaso la via Roma e quasi duecento partecipanti hanno fatto festa per una piacevole giornata all’insegna del divertimento.

Il giro turistico di quest’edizione è stato dedicato ai nuovi murales che da alcuni anni stanno cambiando aspetto al nostro paese, aperitivo aperto a tutti in piazza della Resistenza e sosta presso “Su bixinau de Oristanis” ancora vestito a festa dall’inaugurazione del giorno precedente. La mattinata si è conclusa con un pranzo presso il Ristorante Santa Lucia proseguito poi tutto il pomeriggio.

Come da tradizione, a fine serata, ad ogni iscritto è stato dato un omaggio volto a valorizzare i prodotti del nostro territorio, infatti quest’anno all’interno della borsa marchiata “500” i partecipanti hanno trovato lo zafferano di San Gavino e la pasta Araj. “Gli amici della 500” ci tengono a ringraziare tutti coloro i quali hanno collaborato alla buona riuscita dell’evento, l’Amministrazione Comunale, la Pro Loco di San Gavino e i commercianti.

Lascia un commento