33.5 C
San Gavino Monreale
venerdì, Luglio 3 2020

Attacco di cuore, donna salvata dalla Farmacia Perrier

Da leggere

Da pediatria a diabetologia, un’unica voce contro lo smantellamento del sistema sanitario

La pandemia ha messo in luce le mancanze del nostro sistema sanitario, rese più palesi le mancanze e i difetti, svelata un’incapacità...

“No Pet Liberi e Randagi”, un film per combattere il randagismo

Giovedì 16 luglio, alle ore 21:30, nella splendida cornice di Casa Dona Maxima, a Sa Gavino Monreale, spazio alla proiezione del film...

Allerta incendi in Sardegna: venerdì 3 luglio bollino arancione

Il caldo e il vento di maestrale aumenta il livello di guardia per "rischio incendi" in gran parte dell'Isola. Temperature e il...

Street Art Sardinia, anche i murales sangavinesi ospiti di “Giulia and Friends”

Anche i murales di San Gavino Monreale protagonisti di "Giulia and Friends" un programma online condotto da Giulia Comandini e promosso da...

Un affaticamento durante le commissioni quotidiane poteva avere un epilogo tragico per una donna di 77 anni di San Gavino Monreale. Il tempismo e la prontezza del personale della storica Farmacia Perrier, in cui è entrata per cercare aiuto, hanno letteralmente salvato la vita all’anziana signora.

Nella Farmacia era presente infatti uno specialista che, in occasione delle “Giornate del Cuore”, su appuntamento effettuava un elettrocardiogramma, da refertare e inviare ai cardiologi dell’ospedale. Pur non avendo un appuntamento, alla signora è stato fatto immediatamente un ECG, il cui tracciato è risultato irregolare e preoccupante.

Riccardo Perrier
Riccardo Perrier

“Una volta visti i risultati dell’esame” ci racconta Riccardo Perrier, titolare della Farmacia “ho chiamato subito un’ambulanza del 118.”

Fortunatamente una volta arrivata al Pronto Soccorso, la donna è stata posta sotto osservazione e le sue condizioni si sono stabilizzate, in attesa di ulteriori analisi per scongiurare rischi.

“La nostra Farmacia” continua Riccardo Perrier “partecipa a diversi programmi di screening e prevenzione, ad esempio lo screening per il tumore del colon-retto o come quello della Giornata del Cuore, che prevede un elettrocardiogramma e che permette di ottenere un primo quadro clinico in pochi minuti, con tempi ridottissimi rispetto a una visita tradizionale”.

Una storia a lieto fine, dunque, che insegna una volta ancora come la prevenzione precoce possa aiutare ad evitare malattie e sindromi che, se trascurate, possono avere esiti pericolosissimi.

Altri articoli

Ultime News

Da pediatria a diabetologia, un’unica voce contro lo smantellamento del sistema sanitario

La pandemia ha messo in luce le mancanze del nostro sistema sanitario, rese più palesi le mancanze e i difetti, svelata un’incapacità...

“No Pet Liberi e Randagi”, un film per combattere il randagismo

Giovedì 16 luglio, alle ore 21:30, nella splendida cornice di Casa Dona Maxima, a Sa Gavino Monreale, spazio alla proiezione del film...

Allerta incendi in Sardegna: venerdì 3 luglio bollino arancione

Il caldo e il vento di maestrale aumenta il livello di guardia per "rischio incendi" in gran parte dell'Isola. Temperature e il...

Street Art Sardinia, anche i murales sangavinesi ospiti di “Giulia and Friends”

Anche i murales di San Gavino Monreale protagonisti di "Giulia and Friends" un programma online condotto da Giulia Comandini e promosso da...

Centro Estivo, arriva l’estate sangavinese per bambini e ragazzi

Un'iniziativa totalmente gratuita dell'Assessorato ai Servizi Sociali di San Gavino Monreale, per trascorrere l'estate sangavinese in allegria. I moduli di iscrizione sono...