7.9 C
San Gavino Monreale
domenica, Aprile 5 2020

Pagine Facebook, attenzione alle email di phishing

Da leggere

Coronavirus, i numeri (e i grafici) della Sardegna

Abbiamo appena pubblicato il bollettino giornaliero con i dati della Protezione Civile (riguardanti la Sardegna) sull'emergenza coronavirus. Abbiamo...

Coronavirus, bollettino a San Gavino Monreale al 4 aprile 2020

Il Comune di San Gavino Monreale ha aggiornato il "bollettino" con tutte le informazioni sui casi di contagi da Covid-19 nel nostro...

Coronavirus in Sardegna: i casi totali passano da 825 a 874 rispetto a ieri

Sono arrivati i dati aggiornati del "bollettino coronavirus" in Sardegna. La giornata odierna presenta un bollettino che aggiorna...

Coronavirus, anche a Serramanna primo caso di positività

Anche a Serramanna arriva la notizia tanto temuta. Il Comune, mediante un comunicato sul sito istituzionale, avvisa la cittadinanza del primo caso...

In questi giorni è partita una campagna massiccia, da parte di malintenzionati, per cercare di estorcere i dati di accesso agli account Facebook (e di conseguenza il controllo delle relative pagine amministrate).

Il sistema è molto semplice: riceverete via email una notifica da parte di un sedicente “Supporto Facebook” con oggetto “Sei stato segnalato per il contenuto del copyright” da parte dell’indirizzo noreply@helpcenter.com

L’email contiene un link che vi rimanda a una pagina Facebook (in realtà si tratta di una semplice “Nota” realizzata ad arte) che spiega in inglese i motivi della violazione e invita a cliccare su un secondo link per risolvere il problema.

Come è noto ai più informati, non si devono mai fornire dati personali (soprattutto le vostre password), per alcun motivo.

Si tratta di un tentativo di truffa noto come “phishing”, che indica una modalità di invio di email “a tappeto” per cercare di imbrogliare più persone possibile, sparando nel mucchio. Il consiglio è quello di ignorare l’email e segnalarla come “spam”. Opzionalmente si può segnalare a Facebook l’account che ha pubblicato la Nota, sperando venga rimosso (ma non dubitiamo che ci siano decine di “account cloni” pronti a rimpiazzarlo).

Qualora siate caduti nell’inganno, procedete immediatamente al cambio della vostra password su Facebook (e possibilmente anche al vostro indirizzo email, se utilizzate la stessa chiave d’accesso).

Nel dubbio, contattateci per una consulenza gratuita.

Altri articoli

Ultime News

Coronavirus, i numeri (e i grafici) della Sardegna

Abbiamo appena pubblicato il bollettino giornaliero con i dati della Protezione Civile (riguardanti la Sardegna) sull'emergenza coronavirus. Abbiamo...

Coronavirus, bollettino a San Gavino Monreale al 4 aprile 2020

Il Comune di San Gavino Monreale ha aggiornato il "bollettino" con tutte le informazioni sui casi di contagi da Covid-19 nel nostro...

Coronavirus in Sardegna: i casi totali passano da 825 a 874 rispetto a ieri

Sono arrivati i dati aggiornati del "bollettino coronavirus" in Sardegna. La giornata odierna presenta un bollettino che aggiorna...

Coronavirus, anche a Serramanna primo caso di positività

Anche a Serramanna arriva la notizia tanto temuta. Il Comune, mediante un comunicato sul sito istituzionale, avvisa la cittadinanza del primo caso...

Sardegna, arrivati 10.000 tamponi e reagenti per screening su personale sanitario

Il Governatore della Regione Sardegna Christian Solinas ha comunicato che sono appena arrivati a Cagliari 10.000 tamponi e reagenti che serviranno per...