6.8 C
San Gavino Monreale
lunedì, 6 Dicembre 2021

1° ottobre, il palazzo comunale si tinge di rosa

Emergenza sanitaria

A San Gavino Monreale il 1° ottobre il municipio si tinge di rosa per sensibilizzare l’opinione pubblica e mostrare sostegno e vicinanza alle donne colpite da tumore al seno.

Ottobre è il mese dedicato alla sensibilizzazione sul tumore al seno, il più frequente nel genere femminile con tantissimi nuovi casi in Italia. L’Associazione AIRC, da oltre 50 anni risulta il principale polo privato di finanziamento della ricerca oncologica italiana, ha fatto della lotta al tumore al seno una delle sue battaglie più importanti, destinando solo negli ultimi 5 anni oltre 50 milioni di euro alla ricerca su questa neoplasia.

Grazie ai progressi della ricerca, la sopravvivenza è aumentata all’87 per cento ed è migliorata la qualità di vita di molte donne, ma non possiamo fermarci qui.

La sfida più grande di AIRC e dei ricercatori è di trovare risposte anche per le donne che affrontano le forme più gravi di questa neoplasia e non rispondono alle cure oggi disponibili. Rendere il tumore al seno curabile al 100 per cento è l’obiettivo più grande e per raggiungerlo abbiamo bisogno del sostegno di tutti.

Per tutti questi motivi, Il Gruppo “CITTADINI ATTIVI SAN GAVINO”,
la SEZIONE AIRC e il Gruppo “INSIEME SI PUÒ” di San Gavino Monreale, hanno deciso di aderire all’evento promosso da ANCI e FONDAZIONE AIRC denominato “NASTRO ROSA“ per sostenere la Campagna Nastro Rosa Ottobre 2020, al fine di sensibilizzare l’opinione pubblica e mostrare sostegno e vicinanza alle donne colpite dal tumore al seno.

L’Iniziativa, patrocinata dal Comune di San Gavino Monreale, è prevista per giovedì 1° ottobre attraverso l’illuminazione con luci rosa del palazzo comunale.

Il colore rosa della campagna promossa da AIRC è derivato dal rosso ma, mitigato dalla purezza del bianco, si ingentilisce ed evoca la femminilità, la dolcezza e la speranza in senso lato. Risulta quindi spontaneo l’accostamento tra benessere fisico e benessere psichico, riferito a un mondo femminile che spesso si trova a fare i conti con la mancanza di rispetto, la discriminazione e la violenza più brutale.

I nastri rosa e il nostro palazzo comunale illuminato di rosa mostrano un piccolo segno di amore, sostegno e vicinanza alle donne colpite dal tumore al seno, la neoplasia più diffusa nel genere femminile. Dalle ore 19:00 di Giovedì 1 Ottobre, nella stessa Piazza Marconi, è previsto un momento di aggregazione e condivisione sulla sensibilizzazione del tumore al seno. 

Dalla pagina Percorso Informativo Prevenzione, Salute, Educazione e Sport

- Pubblicità -
- Pubblicità -

Articoli correlati

- Pubblicità -

Ultime News