10.8 C
San Gavino Monreale
mercoledì, 8 Dicembre 2021

I volontari della Monreal Soccorso riprendono la loro operatività

Emergenza sanitaria

A partire da lunedì 15 Febbraio, l’associazione di volontariato Monreal Soccorso riprende il trasporto di malati nei vari ospedali, strutture e cliniche della Sardegna.
Anche durante l’emergenza dovuta al Covid-19, continua l’impegno dei volontari che nelle ultime settimane hanno fermato la loro attività in attesa di concretizzare al meglio i protocolli di sicurezza per garantire tranquillità ai pazienti, ai familiari e ovviamente agli stessi operatori sanitari.

“Il nostro – afferma il presidente Claudio Seda è un volontariato senza scopo di lucro, un volontariato puro che ci rappresenta da sempre e che ci ha fatto diventare parte integrante della rete solidale cittadina”.

Perché è importante mantenere questi valori? Perché molto spesso si trasportano persone indigenti, anziani con una piccola pensione, malati che ogni mese spendono in farmaci centinaia di euro o che devono pagare fior di quattrini per visite mediche.

“Ogni volontario – continua Claudio Sedamette in gioco la propria persona, le proprie emozioni e le proprie esperienze. Questo crea una relazione con i pazienti (che per noi sono prima di tutto persone) che cercano in noi conforto, una parola d’amore e un’attenzione meticolosa. Questo ci espone ad incontrare la fragilità delle persone, ed è un’esperienza veramente significativa che nutre lo spirito e l’anima. Per portare avanti la nostra missione abbiamo sempre bisogno di nuova linfa vitale, di nuovi volontari da formare per svolgere questo essenziale e bellissimo servizio”.

I recapiti della Monreal Soccorso: 3923219445 – monreal.soccorso@gmail.com

- Pubblicità -
- Pubblicità -

Articoli correlati

- Pubblicità -

Ultime News