18.3 C
San Gavino Monreale
giovedì, 30 Giugno 2022

Sinnai, ritrovata l’escursionista dispersa sui monti dei Sette Fratelli

Emergenza sanitaria

Intervento del CNSAS (Corpo Nazionale Soccorso Alpino e Speleologico) nel Comune di Sinnai (CA) per la ricerca di una donna dispersa.

È stata ritrovata in buone condizioni di salute alle ore 20:00 da una squadra di tecnici del Soccorso Alpino e Speleologico della Sardegna l’escursionista dispersa dal primo pomeriggio di oggi nel complesso Forestale dei Sette Fratelli (Sinnai).

Sono andate avanti senza sosta dal pomeriggio di oggi le ricerche di G.P., 50 anni di Quartu Sant’Elena, la donna che, buona conoscitrice dei luoghi, si è recata nel complesso forestale dei Sette Fratelli (Sinnai – CA) perdendo l’orientamento.

Intorno alle 14.00 ha condiviso la posizione con il compagno che non riuscendo a rintracciarla nemmeno sul posto, ha allertato la Centrale Operativa del Soccorso Alpino.

Dalle 16:00 sono partite le ricerche: sul posto erano presenti circa 22 tecnici delle stazioni di Cagliari, Iglesias, Medio Campidano che, insieme ad una Unità Cinofila di Superficie e una unità UAS munita di Drone equipaggiato di camera termica, hanno perlustrato tutti i sentieri e l’area boscata di Maidopis, coordinati dal Centro di Coordinamento Mobile.

Avviata anche la procedura per attivare l’elicottero in assetto SAR – Search And Rescue di Decimomannu (CA) dell’Aeronautica Militare, tramite il Comando Operazioni Aerospaziali di Poggio Renatico, pronto per sorvolare l’area, ma fortunatamente è arrivata la comunicazione dalla squadra che l’ha ritrovata.

Alle operazioni ha partecipato anche il personale del Corpo Forestale e di Vigilanza Ambientale della Stazione Forestale di Campu Omu.

- Pubblicità -
- Pubblicità -

Articoli correlati

- Pubblicità -

Ultime News